Maehle
Screen dal profilo instagram

La trattativa da parte dell’Atalanta con il Genk per avere Maehle sembrerbbe andare verso le battute finali

Continua in modo molto positivo la trattativa tra l’Atalanta e il Genk per aggiungere alla squadra neroazzurra Joakim Maehle. La trattativa si basa su cerca 10 milioni di euro proposti dalla squadra italiana, che sembrano portare alla conclusione di questo accordo.

Potrebbe interessarti:

Già in passato le due squadre sono state interessate da trattative per l’acquisto di giocatori, come accadde per Malinovskyi e Castagne, queste trattative danno vita ad un buon precedente e fanno sperare sulla positiva conclusione per avere il calciatore danese.

Questa nuova contrattazione per Maehle deriva dal fatto che l’Atalanta ha bisogno di un miglioramento che riguarda la fascia, che dia supporto a Gasperini che poco ha sfruttato l’aiuto di Piccini che è stato anche poco presente durante questo campionato e Depaoli che ha all’attivo solo 6 presenze.

Maehle che nel campionato belga ha disputato 16 partite in cui ha fatto 4 gol e un assist, dovrebbe essere il giusto supporto in sostituzione di Hateboer. Il giocatore del Genk quindi potrebbe dare un notevole aiuto alla squadra bergamasca, che in questo campionato ha dimostrato non poche incertezze nel finalizzare le sue azioni.

Letture Consigliate