Avocado, che passione! Perchè piace così tanto?

avocado

Ricco di vitamine, minerali, fibre e antiossidanti, l’ avocado è ormai amato da tutti

project adv

L’ avocado, il frutto grasso per eccellenza, viene particolarmente apprezzato per le sue proprietà benefiche.

L’avocado ha un profilo nutrizionale davvero unico: 100 grammi di avocado sviluppano circa 160 calorie e la presenza di fibre, grassi buoni, vitamine del gruppo B, vitamina K, potassio, vitamina E e vitamina C, conferiscono all’ avocado proprietà eccellenti per la salute.

I benefici che questo frutto dà possono essere tanti: riduzione del rischio cardiovascolare, aumento del senso di sazietà, perdita di peso e  aumento della fertilità.

Questo frutto nasconde anche un “segreto”: sebbene il numero di persone che lo apprezza è in continuo aumento, in pochi sanno che anche il seme di avocado è edibile, perché contiene diverse quasi il 70% degli antiossidanti dell’intero frutto.

Come mangiare il seme? In effetti alla vista, considerata la grandezza e la doppiezza di quest’ultimo, sembrerebbe quasi impossibile.

Un modo c’è

Per prima cosa bisogna rimuovere la pellicola marrone che riveste proprio il seme.

Successivamente bisogna inserirlo in un sacchetto di plastica e schiacciarlo con un martello.
I frammenti del seme, andranno aggiunti a centrifugati e frullati!

Oppure, anzichè schiacciarlo, è possibile grattugiare il seme di avocado direttamente nel piatto, aggiungendolo a zuppe ed insalate.

Quello che colpisce dell’avocado è che ormai oltre ad essere buono, oltre ad avere diverse proprietà benefiche.. è anche un frutto che va di moda!

Sì, avete capito bene: ormai è un trend!

A Milano poco tempo fa è stato aperto un vero e proprio “Avocado Bar” che si chiama tra l’altro “Avocadino”.

guacamole la ricetta

Tra l’altro è un frutto davvero dinamico: lo si può usare in cucina e per la cura del corpo.

In cucina può sostituire il burro, soprattutto nelle preparazioni dei dolci, con l’effetto di ottenere pietanze decisamente più leggere; è molto gustoso aggiunto in un’insalata; oppure può diventare il protagonista di una salsa chiamata “guacamole”.

Per quanto riguarda la cura del corpo invece, si può pensare ad uno scrub:

basta frullare la polpa, aggiungere due cucchiai di farina d’avena ed un cucchiaino di succo di limone. Questo scrub esfoliante può essere applicato su tutto il corpo, viso compreso, perchè la sua azione è delicata!

L’avocado fa molto bene anche ai nostri capelli: grazie alla polpa di questo frutto è possibile ottenere un trattamento in grado di agire contro la forfora e di favorire la crescita dei capelli.

Mescolate tre cucchiai di polpa di avocado frullata con un cucchiaino di olio di neem e poche gocce di olio essenziale di lavanda. Massaggiate questo mix sulla cute prima dello shampoo (preferibilmente a capelli umidi) e lasciate agire per un tempo variabile tra i 15 ed i 30 minuti prima di passare al lavaggio.

Insomma, questo è un frutto ricco di benefici sia per la salute che per la bellezza, non ci resta che provarlo.

Come frutto, l’avocado,  è anche molto “fotogenico” per i post di Instagram, le influencer potranno confermarlo.

Video del giorno