18 Luglio 2018 - 14:08

Batwoman, la supereroina sarà omosessuale nella nuova serie CW

Batwoman

Il personaggio di Batwoman debutterà in occasione del crossover di Arrow che andrà in onda a dicembre. Il debutto è previsto nel 2019

Una DC sempre più al femminile. Dopo la serie Supergirl, dedicata alla versione femminile del supereroe di Joe Shuster e Jerry Siegel, anche Batwoman debutterà nell’Universo. La supereroina apparirà per la prima volta in Arrow, nel crossover che andrà in onda a dicembre. Ma The CW ha svelato che una serie dedicata è in fase di sviluppo.

La serie dedicata a Batwoman ha già una potenziale data di debutto, ovvero il 2019. Ad occuparsi della sceneggiatura sarà Caroline Dries (The Vampire Diaries), mentre tra i produttori ci sarà, ovviamente, Greg Berlanti (già presente nelle altre serie DC).

Il personaggio di Kate Kane è particolare. Viene, infatti, descritto come una giovane apertamente omosessuale che è stata addestrata per combattere e si ritroverà a sconfiggere il mondo del crimine nella città di Gotham. Kate, prima di diventare il simbolo della speranza della città, dovrà però affrontare i propri demoni.

Ancora non si sa chi sarà l’interprete della supereroina. Ma tutti sono ansiosi di conoscere chi sarà l’attrice designata.