Benedetta Follia è il film più visto del weekend in Italia



Benedetta Follia

Benedetta Follia, l’ultimo film di e con Carlo Verdone, si aggiudica la medaglia d’oro del box office di questa settimana lasciandosi dietro “Jumanjii” e “Come un gatto in tangenziale”

Paolo Fox lo aveva predetto: questo 2018 sarà l’anno dello Scorpione e, stando a quanto sta accadendo a Carlo Verdone, al momento non possiamo che dargli ragione. L’ultimo film del regista romano, “Benedetta Follia“, che annovera nel cast uno stuolo di bellissime attrici e vede come comprimaria la rivelazione di “Lo chiamavano Jeeg Robot“,  è primo al box office del weekend trascorso.

Tutte le cifre

Il film ha incassato ad oggi 3.534.000 Euro e può contare su una copertura di 676 copie: Verdone interpreta il proprietario di un negozio di articoli religiosi che cade in depressione dopo che la moglie (Lucrezia Lante della Rovere) ha deciso di abbandonarlo per vivere una relazione omosessuale con la commessa del negozio. Nell’attività, il posto viene preso da Luna (la Pastorelli) la quale apre al personaggio di Verdone un nuovo mondo: quello dell’amore al tempo dei social.

In un cast prepotentemente femminile figurano anche Maria Pia Calzone e Paola Minaccioni

Tutti dietro a Carlo Verdone

Perde dunque una posizione “Jumanjii- Benvenuti nella giungla”, medaglia d’argento con 1.630.000 Euro di incassi settimanali per un totale di 7.800.000 Euro.

Terzo posto per la commedia di Riccardo Milani, “Come un gatto in Tangenziale“: Antonio Albanese e Paola Cortellesi questa settimana incassano 1.190.000 Euro per un totale di 8.063.000 Euro.

Al quarto posto “Wonder” con Julia Roberts e Owen Nilson (1.114.000 Euro), mentre scivola al sesto posto il film d’animazione Coco forte di un incasso settimanale pari a 1.060.000 Euro.

Solo sesto il pluripremiato “Tre Manifesti ad Ebbing, Mssouri” che incassa 862.000 Euro potendo contare su appena 168 copie in circolazione.

Leggi anche