Parliamo di Bitcoin e della strategia dell’offering

VarieParliamo di Bitcoin e della strategia dell’offering

La strategia dell’offering è uno dei metodi che si possono mettere in pratica per tentare di guadagnare attraverso i bitcoin

Parlare di bitcoin e offering vuol dire fare riferimento a una ICO: con questa sigla si indica una Initial Coin Offering, vale a dire un’offerta pubblica di acquisto di una valuta digitale nuova in cambio di soldi che saranno sfruttati per sviluppare tale moneta. In pratica, con una IPO è necessaria per lo sviluppo di un’impresa nel momento in cui le sue azioni vengono quotate in Borsa, così una IPO risulta utile per il lancio di una valuta digitale nuova.

Come funziona una ICO

Prima di investire i propri soldi in una criptovaluta che deve ancora nascere, ovviamente, conviene informarsi con estrema attenzione, per esempio consultando dei documenti in cui si illustrino le caratteristiche della moneta digitale in questione. Occorre capire, in particolare, qual è la differenza tra la valuta in fase di sviluppo e quelle che sono già presenti sul mercato: solo così è possibile comprendere se la moneta digitale sarà in grado di riscuotere un certo successo o meno. Scegliere la startup migliore è sinonimo di guadagno, ma il rischio di fallimento non può essere sottovalutato: insomma, meglio andare con i piedi di piombo.

I software di trading automatico

Anche l’uso dei software di trading automatico merita di essere annoverato nella cerchia di metodi su cui si può fare affidamento per guadagnare con i bitcoin. Un esempio di questi programmi è offerto da Crypto Robosoftware, anche se va detto che la Rete è ricca di software più o meno affidabili. Sì, perché proprio quella dell’affidabilità è una questione molto delicata quando si tratta di aprire un conto. Scopri di più su Crypto Robosoftware, potrai capire il perché, fermo restando che quando si parla di investimenti la cautela non è mai abbastanza. Ma come funziona questo software? Molto semplicemente, opera e investe in modo automatico sulla base delle impostazioni scelte dal trader: un programma che scansiona i mercati ed esegue le operazioni di trading in autonomia, senza che il titolare del conto debba intervenire attivamente.

Il mining

Come noto, il mining consiste nella procedura di produzione, o per meglio dire di estrazione, del bitcoin: anche questo può essere un modo per guadagnare attraverso la criptovaluta. I miners offrono la potenza di calcolo del proprio computer per consentire la produzione della moneta, e in cambio ricevono una commissione, proprio sotto forma di bitcoin. È utile sapere, comunque, che per un miner solo è davvero dispendioso, e quindi controproducente, dedicarsi a questa attività, che presuppone un largo consumo di energia: ecco perché ormai il mining viene realizzato in grandi centri ad hoc, attraverso i pool mining.

Che cosa sono i pool mining

I pool mining sono delle comunità composte da un certo numero di minatori che condividono le proprie risorse: così i costi necessari per il mining vengono spalmati, e ovviamente anche i guadagni vengono distribuiti. Occorre scegliere con attenzione il pool mining in cui si vuole entrare, perché a volte si rischia di ritrovarsi alle prese con sistemi fraudolenti.

Lo staking

Infine, per guadagnare con i bitcoin si può provare anche lo staking: è una procedura che prevede di tenere ferme le proprie monete digitali, conservate in un wallet elettronico. Questa stabilità viene sfruttata per creare nuove valute virtuali. In altri termini si viene pagati per tenere parcheggiato un determinato importo di bitcoin. In un certo senso lo staking è una variante più comoda e più vantaggiosa del mining, anche perché non presuppone la necessità di comprare hardware e software molto potenti.

Redazione ZONhttps://zon.it
I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo.

Covid-19

Italia
105,083
Totale di casi attivi
Updated on 24 September 2021 - 16:08 16:08