Il Bonus Cultura apre anche ai giornali: come richiederlo

AttualitàIl Bonus Cultura apre anche ai giornali: come richiederlo

Da oggi, e fino al prossimo 31 Agosto, è attiva la procedura per richiedere il Bonus Cultura da 500 Euro rivolto ai neo-maggiorenni

Dalle ore 12 di oggi, giovedì 1 Aprile 2021, è attiva sul sito www.18app.italia.it, la procedura per richiedere il Bonus Cultura da 500 Euro rivolto ai neo-maggiorenni: c’è tempo fino al prossimo 31 Agosto per inoltrare, tramite Spid, la domanda, mentre la somma corrisposta deve essere spesa necessariamente entro il 31 Dicembre 2022.

Attraverso il Bonus Cultura, attivo sia nei negozi fisici che online, si possono acquistare libri, musica e (quando l’emergenza Covid-19 non sarà più tale da permettere la riapertura dei luoghi deputati ) biglietti per il teatro, il cinema, per gli spettacoli di danza, per i musei, le visite guidate ai monumenti e ad i parchi archeologici. La somma di 500 Euro può essere, infine, utilizzata anche per pagare quota di iscrizione ad un qualche corso di formazione e, da quest’anno, per sottoscrivere abbonamenti ai maggiori giornali e magazine italiani, in formato cartaceo o digitale.

Introdotto nel 2017, il Bonus Cultura ha interessato ad oggi una platea di poco più un milione e mezzo di neo-maggiorenni determinando una spesa in ambito culturale pari a 730 milioni di Euro.

Riccardo Manfredelli
Lucano, laureato presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista dal 10 Agosto 2020; Mi piace più ascoltare che parlare, più fare che mostrare. Nutro una passione smodata per tutto ciò che è Pop, per tutto ciò che è spettacolo. Su Zon.it scrivo principalmente di Cinema e Tv.

Covid-19

Italia
68,236
Totale di casi attivi
Updated on 27 July 2021 - 02:57 02:57