1 Settembre 2022 - 10:15

Bonus trasporti, oggi parte il “click day” per la richiesta

Dal 1 Settembre sarà possibile richiedere l'agevolazione per i mezzi di trasporto. Il bonus dovrà essere speso entro fine anno

sciopero milano savona

È partito oggi il famoso “click day” che tutti i pendolari d’Italia aspettavano. Dal 01-09-22 sarà impossibile infatti richiedere il bonus trasporti messo a disposizione dallo Stato. Questa agevolazione, voluta dal governo Draghi, permetterà alle persone rientranti in alcuni criteri, di poter contare su un contributo di massimo 60 euro per l’utilizzo dei mezzi pubblici. Questo bonus infatti prevede che la somma fornita dallo Stato sia spesa per l’acquisto di un abbonamento mensile o annuale, e non per biglietti singoli.

L’idea alla base del bonus trasporti è stata quella di revitalizzare un settore come quello dei mezzi pubblici, ancora convalescente dal periodo Covid. Le persone hanno cercato di utilizzare i trasporti pubblici il meno tempon possibile durante la pandemia, e questo ha portato gravi danni economici alle varie compagnie. Grazie al bonus si spera di invogliare i pendolari ad usufruire nuovamente dei mezzi di trasporto. La somma garantita dal bonus trasporti dovrà essere spesa entro il 31-12-2022.

In un precedente articole avevamo già parlato di questa agevolazione voluta dal Governo per l’utilizzo dei mezzi pubblici, soffermandoci sia dove poter richiedere il bonus, sia i criteri per poterne usufruire. Se interessati più nel dettaglio, potete leggere tutte le informazioni cliccando qui.