Il proprietario della casa usata come set di Breaking Bad sta costruendo un muro di 2 metri per impedire ai fan di lanciare pizza sul tetto, come nella famosa scena della serie

A  quattro anni di distanza dalla fine di Breaking Bad, una delle più amate e premiate di sempre, i fan nostalgici stanno ricreando ripetutamente la scena. Una scelta, ovviamente, poco gradita dalla reale proprietaria della casa.

La vicenda, sembrerebbe essersi protratta da ormai diversi anni e la donna, esasperata, ha deciso di trovare una soluzione definitiva, costruendo una recinzione di ferro intorno alla sua proprietà.

L’appello a farla finita arrivò anche dallo stesso creatore dello show, Vince Gillian, che nel 2015 aveva rimproverato i fan, sperando lasciassero in pace la signora: “non c’è niente di originale o divertente nel gettare la pizza sul tetto di questa donna. È stato giù fatto, non siete i primi“.

Ma pare che neanche l’appello del produttore abbia sortito l’effetto sperato, per questo la donna ha scelto di cavarsela da sola. “Abbiamo la sensazione di non poter uscire di casa, perché ogni volta che lo facciamo succede qualcosa di ridicolo“, ha raccontato Joanna Quintana, figlia della proprietaria.