Breaking Bad è pronto a rinascere con il nuovo capitolo “El Camino”



breaking bad, el camino

Il film si intitolerà “El Camino”, sarà il sequel della fortunata e pluripremiata serie TV Breaking Bad. Aaron Paul ancora nei panni di Jesse Pinkman

Poche ore fa sulla piattaforma di Netflix è apparsa la scheda del film di Breaking Bad, con tanto di titolo e sinossi.

breaking bad, el camino

Ma il colosso dello streaming ha cancellato ogni traccia con la stessa velocità, la stessa con cui Walter White produceva chili di meth. Ma i fan sono veloci, altrettanto rapidi: lo screen è già di dominio pubblico. Il film si intitolerà “El Camino: A Breaking Bad Movie” e sarà incentrato su Jesse Pinkman (ancora Aaron Paul a vestire i suoi panni), alla disperata fuga a bordo dell’auto di Jack Welker (morto per mano di Heisenberg) – modello proprio una El Camino, e da cui il titolo – dopo gli avvenimenti del finale di serie.

E Bryan Cranston? Sulla sua presenza nel sequel c’è ancora tanto mistero, ovviamente sempre per prestare il volto a Walter White. Gli ultimi rumor ci dicono che anche l’ex professore di scienze sarà presente. Attraverso dei flash-back o c’è dell’altro? Bisognerà solo attendere per scoprire se uno dei più fortunati sodalizi artistici della TV degli ultimi 20 anni può riformarsi.

Bob Odenkirk, l’interprete dell’iconico legale Saul Goodman, ha affermato pochi giorni fa che le riprese sono già concluse. Non dovrebbero mancare molto all’uscita del film, che debutterà su Netflix a livello internazionale e su AMC negli Stati Uniti.

Leggi anche