Brexit, approvata la Great Repeal Bill in vista dell’uscita dell’UK dall’UE

brexit

Approvata la legge quadro che revoca la potestà dell’UE sul Regno Unito, Brexit sempre più concreta

project adv

Gran Bretagna – Durante la notte tra l’11 e il 12 settembre è stato compiuto il primo passo effettivo verso la concretizzazione totale della Brexit, ossia dell’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea che avverrà effettivamente dopo il 29 marzo 2019.

È stata approvata infatti, con una sottile differenza di voti, la “Great Repeal Bill“, la legge quadro che comporta la revoca brexitdell’European Communities Act alla quale la Gran Bretagna aderì nel 1972, eliminando così la potestà legislativa di Bruxelles sull’UK  e permettendo a quest’ultima di mantenere o abrogare determinate norme europee, assorbendole.

La maggioranza è stata segnata dal Governo Tory del premier Theresa May, il quale, assieme all’aiuto del Partito Unionista Democratico nordirlandese, ha raggiunto 326 voti a favore del “sì”, contro i 290 dell’opposizione.

Con questa decisione possiamo continuare il negoziato con Bruxelles con un nuovo fondamento” ha dichiarato la May, la quale si ritiene entusiasta del risultato ottenuto.

Video del giorno