Bridgerton netflix, Duca di Hastings
Da una scena di Bridgerton (Youtube)

Julia Quinn, autrice dei libri da cui è stata tratta Bridgerton, svela cosa vorrebbe vedere nella seconda stagione spiazzando tutti

Bridgerton, creata da Chris Van Dusen e prodotta da Shonda Rhimes, supera tutti i record.

La serie registra 82 milioni di visualizzazioni dopo soli 28 giorni dal suo debutto nel giorno di Natale, confermandosi come il più grande successo tra le serie originali Netflix. Il 21 gennaio 2021 viene comunicato ufficialmente il rinnovo per una seconda stagione. Non sorprende che l’hype sia alle stelle per i nuovi episodi in arrivo che si incentreranno sul personaggio di Anthony, il maggiore degli 8 fratelli e sorelle Bridgerton, interpretato da Jonathan Bailey.

La sua storia sarà tratta dal secondo libro della saga che vede la firma di Julia Quinn, intitolato Il visconte che mi amava. E’ proprio l’autrice nonché consulente delle serie a parlare, ai microfoni del The Sun, delle sue aspettative circa il futuro di Bridgerton. In primo luogo spiega che anche i prossimi episodi useranno i suoi libri ma solo come base di partenza: “La storia di ciascun libro verrà raccontata in una stagione, ma non sarà l’unica storia [di quella stagione]. Pare, dunque, che la trama delle tanto attese puntate si discosterà in parte dai romanzi. L’autrice prosegue: “Perciò spero [che rivedremo Daphne e il Duca di Hastings], anche solo per il fatto che Daphne ha il diritto di interferire con la vita di Anthony. Negarle quella possibilità sarebbe un atto criminale. Sarebbe davvero bello vederlo“.

Trama

La serie, ambientata in una utopica Età della reggenza inglese, è incentrata sulle vicende che ruotano intorno ai componenti della famiglia Bridgerton: la madre Violet, Lady Bridgerton; i suoi quattro figli Anthony, Benedict, Colin e Gregory e le sue quattro figlie Daphne, Eloise, Francesca e Hyacinthe. Altra famiglia centrale è quella dei Featherington, composta da: la madre Portia, Lady Featherington; suo marito, il barone; le tre figlie Philippa, Prudence e Penelope. La protagonista della prima stagione è Daphne Bridgerton, pronta al debutto nell’alta società. La ragazza incontra il duca di Hastings, Simon, scapolo d’oro e amico di suo fratello Anthony. I due, pur di mettere a tacere voci svantaggiose, simuleranno un legame fittizio, per poi scoprire di essere realmente innamorati l’uno dell’altro. Su questo amore, però, grava un giuramento a cui Simon non riesce a rinunciare.