Bundesliga, Schalke 04 retrocede dopo 30 anni: “È più dura del previsto”

SportBundesliga, Schalke 04 retrocede dopo 30 anni: "È più dura del previsto"

La Bundesliga l’anno prossimo sarà orfana dello Schalke 04 dopo 30 lunghi anni, fatale la sconfitta in casa dello Arminia Bielefeld

Ora è ufficiale, dopo 30 di permanenza in Bundesliga lo Schalke 04 retrocede matematicamente in Zweite Bundesliga, con ben quattro giornate di anticipo. Fatale la sconfitta per 1-0 in casa dell’Armenia Bielefeld.

Dopo il 2-1 del Colonia contro il Lipsia, la squadra della Ruhr era costretta a vincere per evitare la condanna della matematica cosa che, però, non è accaduta. I Die Knappen (gli scudieri) hanno conquistato appena 13 punti quest’anno, portando a casa appena 2 vittorie nelle 30 partite giocate finora e battendo ogni sorta di record negativo della società.

Una retrocessione inevitabile visto l’andamento delle ultime due stagioni dove, la formazione allenata da Grammozis, è stata a secco di vittorie dal 17 gennaio 2020 al 9 gennaio 2021. La Bundesliga perde così una delle rivalità più accese del panorama europeo, quella tra lo Schalke e il Borussia Dortmund che, insieme, davano vita al Derby della Ruhr.

Come se non bastasse, come riporta lo stesso club sul proprio sito ufficiale, nella notte i calciatori e alcuni membri dello staff della prima squadra sono stati aggrediti da alcuni tifosi: “Alcuni singoli individui hanno superato limiti non negoziabili per lo Schalke 04 – si legge nel comunicato – Con tutta la comprensibile frustrazione e tutta la comprensibile rabbia per la retrocessione in Zweite Bundesliga: il club non accetterà mai che l’integrità fisica dei suoi giocatori e dipendenti venga messa in pericolo“.

Una presa di posizione netta nel condannare un’azione che con il calcio non hanno nulla a che fare.

Giuseppe Sicignano
Studente di comunicazione digitale ed editoria con una passione smisurata per il giornalismo sportivo e un'attrazione fatale per le Olimpiadi. Scrivo principalmente di calcio e Nba e amo qualsiasi forma di agonismo e competizione sportiva.

Covid-19

Italia
74,161
Totale di casi attivi
Updated on 29 July 2021 - 11:01 11:01