Calhanoglu, milan
Twitter @acmilan

Fissato l’incontro tra le parti per discutere del futuro di Calhanoglu. L’Al-Duhail mette sul piatto un triennale da 32 milioni di euro

Il futuro di Calhanoglu al Milan è sempre più incerto e le ultime opache prestazioni del turco stanno facendo vacillare anche la dirigenza. Il centrocampista va in scadenza di contratto ed è ammirato da numerose squadre, tra queste anche la Juventus, ma l’offerta monstre è arrivata dal Qatar. Come riporta Sky Sport, l’Al-Dhail sarebbe disposto a mettere sul piatto un triennale da otto milioni di euro annui più altri otto al momento della firma, per un totale di 32 milioni.

Potrebbe interessarti:

Calhanoglu non vorrebbe ridimensionarsi a soli 28 anni, andando a giocare in un campionato poco competitivo come quello del Qatar. Il suo agente è al lavoro per avviare la trattativa e avrebbe già fissato un incontro. Il Milan non ha intenzione di tenere giocatori contro voglia. La stagione del numero dieci ha avuto un drastico calo nella fase finale, così come tutta la squadra. Quattro gol e dieci assist, un bottino sicuramente da non denigrare.

Pioli si affida molto alle qualità di Calhanoglu ed infatti non lo toglie quasi mai dall’undici titolare. Nelle prossime settimane si faranno le valutazioni, ma molto probabilmente il quadro della situazione sarà più chiaro dopo Euro 2020.

Letture Consigliate