Festival di Cannes 2018
Festival di Cannes 2015

Festival di Cannes 2015, dal 13 al 24 maggio, vede in concorso i tre registi italiani: Nanni Moretti, Matteo Garrone e Paolo Sorrentino

[ads1]

Potrebbe interessarti:

Cannes 2015 – Una bella notizia la partecipazione dei tre autore del cinema italiano, in concorso alla nuova edizione del Festival, dal 13 al 24 maggio. 

Nanni Moretti con Mia madre, nelle sale da oggi. Un film metalinguistico, che affronta la crisi contemporanea nel rapporto tra realtà e finzione. Margherita Buy è una donna che sta girando un film sulla lotta tra operaio e fabbrica, portando ad un discorso corale e politico.

cannes 2015
Festival di Cannes 2015

Matteo Garrone con Tale of Tales, Il racconto dei racconti. Una produzione internazionale con Salma Hayek, Vincent Cassel e John C. Reilly. Ispirato a “Lo Cunto de li cunti” di Giambattista Basile, il film viaggia tra fiabesco e realismo, intrecciando tra loro tre storie principali.

Paolo Sorrentino con Youth – La giovinezza. È la storia d’amicizia tra due ottantenni, un compositore e un regista che s’incontreranno attraverso l’arte. Importanti interpreti come Harvey Keitel, Rachel Weisz, Paul Dano, Jane Fonda.

I tre registi saranno in concorso con: La tete Haute di Emmanuelle Bercot, Deephan di Jacques Audiard, Marguerite et Julien di Valerie Donzelli, The Lobster di Yorgos Lanthimos, Carol di Todd Haynes, Nie yin niang di Hou Hsiao-Hsien, Louder Than Bombs di Joachim Trier, Son of Saul, di László Nemes, Mountains May depart di  Jian Zhang Ke, Our little sister di Eda Hirokazu, Macbeth di Justin Kurzel, The sea of Trees di Gus Van Sant, Sicario di Denis Villeneuve.

[ads2]

Letture Consigliate