Caracalla, una mostra da vedere e sentire di Alvin Curran

Uncategorized Caracalla, una mostra da vedere e sentire di Alvin Curran

Dal 23 ottobre al 13 gennaio  Caracalla ospiterà la mostra sonora di Alvin Curran. Un suggestivo mondo sonoro delle vestigia delle Terme

Le Terme di Caracalla saranno teatro di una bellissima mostra di Alvin Curran ed avrà una particolarità: si potrà sentire. Curran infatti è un noto compositore per ambienti come grotte, giardini, edifici, parchi ed i siti archeologici più importanti di Roma

- Advertisement -

In particolare le vestigia di questo luogo, che una volta pullulava di persone che amavano trasscorrervi il tempo a conversare o rilassarsi, potranno rivivere sonoramente.

Questa mostra, intitolata Omnia Flumina romam ducunt, sarà udibile dal 23 ottobre al 13 gennaio. Grazie a particolari installazioni come altoparlanti nascosti sarà possibile passeggiare in mezzo alla natura, con usignoli, aquile, testi poetici in latino.

- Advertisement -

L’artista sostiene che “Ogni suono sia una musica potenziale” e, allora, sono inseriti anche quelli non naturali come tamburi, metallo e framment di Demetrio Stratos

L’abiente delle Terme favorisce il mixaggio dei suoni, che si susseguono in una soluzione di assoluta casualità, così come suggerisce il suo amico John Cage.

Questa tecnica richiama il concetto di Musique concrete: una musica fatta di suoni naturali riecheggia anche in ambientazioni come questa.

- Advertisement -
Avatar
Grazia De Gennarohttps://zon.it
Classe 1987, ho frequentato l’Università degli Studi di Salerno, conseguendo la Laurea di Primo Livello in Sociologia. Ho ottenuto una certificazione di frequenza per il corso di addetto/responsabile Ufficio Stampa e ho partecipato a diversi concorsi letterari, tra cui quello dell'estate 2015 del Circolo degli Artisti Salernitani, che mi è valso un Primo Premio. Lo scorso anno ho pubblicato il mio primo romanzo edito da Writers Editor, intitolato "Amore di papà". Sono un'attivista femminista e sostenitrice dei diritti LGBTIQ e gestisco una pagina Facebook sui diritti delle donne, "Doppia Vu Women Rights". Inoltre, ho il ruolo di segretaria provinciale presso la sezione NIDIL CGIL di Salerno.

Covid-19

Italia
276,457
Totale di casi attivi
Updated on 29 October 2020 - 07:53 07:53