Carmela Senatore vince il Romics Song Contest



Grande emozione per Carmela Senatore vincitrice del Romics Song Contest

Carmela Senatore vince il Romics Song Contest. Il Festival Internazionale del Fumetto, animazione, cinema e games, che a Fiera di Roma, tra il 7 e il 10 con numerose esibizioni, sfilate di cosplay e curiosità, ha portato alla vittoria la giovane ventenne Carmela Senatore. La prima esibizione sabato ha visto le performances di 12 cantanti, ognuno in scena con la sigla di un cartone animato, mentre domenica la gara si è ristretta a 8 finalisti, con la vittoria della salernitana Carmela Senatore.

Carmela SenatoreDopo aver partecipato ad Amici 15, Carmela sta proseguendo i suoi studi al Conservatorio, coltivando la sua passione principale: il canto. Lo scorso weekend si è cimentata in una sfida, un po’ insolita per il genere musicale che le appartiene e con grande stupore personale, ha vinto con due brani molto seguiti: “Batman” di Cristina D’Avena e “I Colori del Vento di Pocahontas”.

La ventenne dichiara: “E’ stata una forte emozione soprattutto perché mi sono misurata con qualcosa di totalmente nuovo per me. All’inizio ho avuto un approccio un po’ estraniato, perché mi sentivo un pò a disagio con quel genere musicale poi cominciando a provare i brani, mi sono divertita e ho scoperto di sentirmi a mio agio anche misurandomi con un genere molto distante dal mio. Ho dovuto imparare i brani in pochi giorni, ed è stata una vera e propria corsa contro il tempo. E’ stato strano ritrovarmi di nuovo sul palco, mi mancava molto e mi sono davvero divertita, vivendo appieno ogni secondo della performance. Al momento del verdetto non mi aspettavo di vincere io il premio. E’ stato molto emozionante ed ho vissuto una bella esperienza, perché ho scoperto di poter fare tante cose oltre la mia “comfort zone“.

Il premio è stato conferito dalla casa discografica Warner Italia ed ora a Carmela non resta che proseguire il suo luminoso percorso verso il successo.

Leggi anche