Champions League: la cronaca live di Juventus-Real Madrid



Champions League
Foto: Facebook UEFA Champions League

A Torino Juventus e Real Madrid si sfidano nella gara valida per l’andata dei quarti di finale di Champions League; segui la diretta del match su Zon.it

Questa sera cominciano i quarti di finale di Champions League. All’Allianz Stadium la Juventus sfida il Real Madrid dove cercherà di vendicare la sconfitta per 4-1 subita nella finale dell’ultima edizione. Domani sera sarà il turno della Roma che sfiderà il Barcellona di Messi.

Negli ottavi di finale i bianconeri hanno avuto la meglio sul Tottenham, vincendo 2-1 a Wembley dopo il pareggio dell’andata. I blancos invece hanno avuto la meglio sul Paris Saint Germain, vincendo entrambi gli scontri diretti.

Le formazioni ufficiali

Juventus (4-2-3-1): Buffon, De Sciglio, Barzagli, Chiellini, Asamoah; Khedira, Betancur; Alex Sandro, Douglas Costa, Dybala; Higuain.

Real Madrid (4-3-1-2): Navas, carvajal, Ramos, Varane, Marcelo; Modric, Kroos, Casemiro, Isco; Benzema, Ronaldo.

Primo tempo

Squadra in campo. Il match sta per avere inizio.

– Comincia il match. Real in possesso palla.

3°- REAL MADRID IN VANTAGGIO. Marcelo serve Isco sulla linea di fondo. Il cross del giocatore spagnolo viene deviato in porta da Cristiano Ronaldo per il vantaggio dei blancos.

6°- Dybala scambia con Khedira e arriva alla conclusione, decisiva la deviazione di Ramos a chiudere.

11°- Varane trova il tempo sul traversone di Kroos, il colpo di testa però termina alto.

22°- Dybala calcia la punizione all’interno dell’area, Higuain colpisce col destro ma Navas si supera e salva il Real.

26°- Ammonito Betancur che ferma in modo irregolare Casemiro lanciato in contropiede.

34°- De Sciglio riceve da Higuain e prova la conclusione dalla distanza, il pallone termina fuori di poco.

36°- Kroos va al tiro di prima intenzione da fuori area, pallone che si stampa sulla traversa ed esce sul fondo.

38°- Chiellini si ritrova solo davanti alla porta su calcio d’angolo, sbaglia però completamente il colpo di testa.

45°- Ammonito Dybala per simulazione.

45°- Assegnato un minuto di recupero.

46°PT- L’arbitro manda le squadre a riposo.

Secondo tempo

46°- Comincia il secondo tempo.

50°- Cristiano Ronaldo brucia sul tempo l’avversario e va alla conclusione. Palla fuori di un soffio.

55°- Sergio Ramos stende Dybala al limite dell’area e viene ammonito. Salterà la gara di ritorno in quanto diffidato.

56°- La punizione di Dybala viene deviata dalla barriera e termina vicinissima alla porta di Navas.

59°- Cambio Real. Lucas Vazquez sostituisce Benzema.

64°- RADDOPPIO REAL MADRID. Carvajal mette in mezzo dove Ronaldo batte Buffon con una rovesciata meravigliosa.

66°- Espulso Dybala per doppia ammonizione.

69°- Doppio cambio Juve. Fuori Asamoah e Douglas Costa, dentro Mandzukic e Matuidi.

72°- TERZO GOL DEL REAL MADRID. Marcelo scambia con Ronaldo, supera Buffon e deposita in porta il terzo gol per i blancos.

75°- Ultimo cambio per la Juve. Khedira esce, entra Cuadrado.

75°- Cambio Real. Asensio prende il posto di Isco.

82°- Ultimo cambio per il Real. Kovacic sostituisce Modric.

85°- Barzagli manca il pallone e lo regala a Ronaldo che prova il pallonetto senza avere successo.

87°- Ronaldo stoppa il pallone e serve all’indietro Kovacic che coglie la traversa.

88°- Kovacic interviene in ritardo su Higuain e viene ammonito.

90°- Ronaldo evita Barzagli e va in porta dove trova la risposta di Buffon.

90°- Assegnati 2 minuti di recupero.

92°- Ronaldo viene servito davanti a Buffon ma calcia clamorosamente alto.

92°- Higuain tenta la conclusione, Navas respinge.

92°- Fischio finale. Real Madrid batte Juventus 3-0.

Leggi anche