Champions League: la cronaca live di Real Madrid-Juventus



Champions League
Foto: FC Juventus Pagina ufficiale

Al Santiago Bernabeu si gioca il ritorno dei quarti di finale di Champions League tra Real Madrid e Juventus; segui la diretta del Match su Zon.it

Dopo la grande prestazione della Roma, questa sera tocca alla Juventus, chiamata all’impresa al Bernabeu nel ritorno dei quarti di finale di Champions League contro il Real Madrid. I bianconeri proveranno a ribaltare lo 0-3 dell’andata, quando Cristiano Ronaldo e Marcelo affondarono la truppa di Allegri.

Assenze pesanti da una parte e dall’altra. La Juventus dovrà fare a meno di Dybala, il Real di Sergio Ramos, entrambi assenti per squalifica. In porta Buffon, in quella che potrebbe essere per lui l’ultima partita in Champions. Coppia difensiva Benatia-Chiellini. Rientra Pjanic a centrocampo. In attacco il tridente composto da Mandzukic-Higuain-Douglas Costa.

Le formazioni ufficiali

Real Madrid (4-4-2): Navas, Carvajal, Vallejo, Varane, Marcelo; Kroos, Modric, Casemiro, Isco; Bale, Ronaldo.

Juventus (4-3-3): Buffon, De Sciglio, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Higuain, Mandzukic.

Primo tempo

1°- Comincia il match. Real in possesso palla.

2°- JUVENTUS IN VANTAGGIO. Khedira va al cross in mezzo dove Mandzukic infila di testa.

7°- La Juventus va vicina al raddoppio con Higuain che raccoglie un traversone di Douglas Costa. Salva tutto Navas.

10°- Il Real va vicino al pareggio con Bale servito da Modric, Buffon para, il secondo tentativo del gallese finisce sul fondo.

14°- Isco va in gol dopo una respinta di Buffon su Ronaldo, l’arbitro però annulla per fuorigioco.

17°- Subito un cambio per la Juve. De Sciglio non c’è la fa ed è costretto ad uscire, al suo posto Lichtsteiner.

22°- Carvajal interviene in netto ritardo su Mandzukic e si prende il cartellino giallo.

25°- Khedira raccoglie un pallone dal limite e calcia al volo, conclusione alta sopra la traversa.

29°- Questa volta è Mandzukic a prendersi il cartellino giallo per un intervento falloso su Carvajal.

33°- Real ancora vicino al gol con Isco che calcia di destro, palla di poco alta.

34°- Real ad un passo dal pareggio con Isco, servito da Ronaldo davanti a Buffon che respinge la conclusione del centrocampista spagnolo.

36°- Intervento scomposto di Licthsteiner su Ronaldo che costa allo svizzero il cartellino giallo.

37°- RADDOPPIO DELLA JUVENTUS. Lichtsteiner mette al centro per Mandzukic che di testa batte ancora Navas.

45°- Assegnati 2 minuti di recupero.

46°- Kroos batte il calcio di punizione dentro l’area, Varane di testa prende la traversa.

47°- Fine primo tempo. Juventus in vantaggio 2-0.

Secondo tempo

46°- Subito doppio cambio Real. Fuori Bale e Casemiro, dentro Asensio e Lucas Vasquez.

46°- Comincia la ripresa. Juve in possesso palla.

49°- Douglas Costa salta l’uomo e cerca direttamente il gol da fuori area, il pallone termina lontano dalla porta di Navas.

58°- Ronaldo calcia di prima intenzione il traversone di Carvajal, blocca Buffon.

59°- Higuain riceve da Mandzukic e calcia subito in porta, respinge Navas.

60°- TERZO GOL DELLA JUVENTUS. Errore di Navas che non trattiene il cross di Douglas Costa, la palla finisce a Matuidi che insacca in porta.

67°- Ammonizione per Alex Sandro che ha fermato Ronaldo in contropiede.

73°- Ammonito Douglas Costa per un fallo su Asensio.

74°- Il tiro di Ronaldo viene deviato da Alex Sandro e termina fuori di poco.

75°- Ultimo cambio Real. Kovacic prende il posto di Modric.

78°- Prodigioso Buffon che respinge in angolo la conclusione di Isco.

79°-Varane si gira col destro in area di rigore e sfiora il gol.

80°- Giallo per Marcelo che ha steso Douglas Costa lanciato in contropiede.

90°- Ci saranno 3 minuti di recupero.

90°- Giallo per Benatia per un fallo su Asensio.

93°- RIGORE PER IL REAL. Fallo di Benatia su Ronaldo. Espulso Buffon per proteste, entra Szczesny al posto di Higuain.

97°- RONALDO NON SBAGLIA. Implacabile esecuzione del numero 7 che batte Szczesny e regala la qualificazione al Real Madrid.

98°- Finisce qui. Non è servita la grande prestazione ai bianconeri per superare il turno. Real Madrid-Juventus 1-3.

 

Leggi anche