C4 Picasso e Citroen Grand C4 Picasso si rinnovano



Citroen

Novità in casa Citroen, restyling per i modelli C4 Picasso cinque e sette posti con nuovi motori e sorprese all’insegna della tecnologia

Si rinnova l’aspetto estetico di uno dei modelli di maggior successo delle monovolumi Citroen: C4 Picasso e Grand C4 Picasso. Al monovolume in questione, per l’anno 2016, sono state apportate novità non solo estetiche, ma anche rivolte alle tecniche e al contenuto.

Ma vediamo quali sono le modifiche Citroen riguardanti i modelli C4 Picasso e Citroen Grand C4 Picasso 2016. Come accennato sopra cui viene proposta una estetica aggiornata secondo le tendenze della casa francese: nuovi fanali a Led con effetto tridimensionale; gamma colori ampliata e nuove finiture bicromatiche per tetto e carrozzeria.

citroen

Novità anche per i motori.  La monovolume Citroen, infatti, inserisce il motore PureTech 130 S&S EAT6, un tre cilindri turbo benzina da 130 cavalli e 240 Nm di coppia a 1.750 giri con cambio automatico. Secondo le specifiche dichiarate con tale motore la monovolume dovrebbe raggiungere una velocità massima di circa 201 chilometri orari con un consumo medio pari a 5.1 litri ogni 100 chilometri.

La nuova gamma della monovolume di casa Citroen, in arrivo in Europa il prossimo giugno 2016, non escluderà il motore 1.6 THP benzina da 165 cavalli e il 1.6 diesel BlueHDi da 100, 120 e 150 cavalli. Modificata anche la capacità di carico,  con la cinque posti che va dai 537 a 630 litri a seconda del posizionamento del divano posteriore, e la sette posti che va da 645 ai 704 litri.

Novità anche a bordo, improntate sulla tecnologia, nuovi sistemi di sicurezza come il blind spot monitoring, l’Active Lane Departure Warning, il sistema di frenata automatica in caso di emergenza. Per concludere con il comparto tecnologico segnaliamo anche uno schermo LCD HD da 12 pollici abbinato a un touch screen da 7 pollici per la Connect Radio oppure per il Connect Nav.

 

Leggi anche