Claudia Cretti si è risvegliata, il primo pensiero per la mamma

Claudia Cretti
foto dal profilo Facebook

Il suo incidente durante una tappa del Giro Rosa di quest’anno aveva commosso tutti, ma finamente il peggio per la ciclista Claudia Cretti sembra essere passato

project adv

Il Giro Rosa 2017 era stato scosso, il 6 luglio, dall’incidente della ciclista Claudia Cretti, vittima di una tremenda caduta. Ricoverata in stato ci coma presso il reparto di Neurorianimazione dell’ospedale Rummo di Benevento, la giovane veniva costantemente vegliata dalla madre, Laura Bianchi, che aggiornava gli amici e i fan dell’atleta attraverso la propria pagina Facebook. Dopo quella del risveglio, ieri la madre della giovane atleta ha comunicato una nuova buona notizia, che ha commosso tutti. Claudia ha parlato, e la sua prima parola è stata proprio per lei, la mamma.

L’incidente

Claudia Cretti era caduta durante una delle tappe del Giro Rosa 2017, la settima, con partenza da Isernia in Molise e arrivo a Baronissi, in provincia di Salerno. All’altazza di Fragneto Monforte, nel beneventano, la terribile caduta, lungo un tratto in discesa di circa 90 km. La ragazza aveva battuto violentemente la testa contro il guard rail e da allora era ricoverata, in uno stato di coma indotto. Il riveglio era avvenuto in seguito ad una doppia operazione, ma non c’erano anccora segni tangibili di ripresa, fino a ieri.

La madre, scoraggiata dalla mancanza di comunicazione da parte della figlia, esprimeva su Facebook la sua preoccupazione. All’improvviso, la parola magica, MAMMA, quella parola apparentemente così banale ma che, per chi ha rischiato di perdere il proprio figlio per sempre, acquista un significato tutto nuovo.

La signora racconta come il sentirsi chiamare dinuovo mamma sia stata per lei “un’emozione da scoppiare il cuore” e che Claudia potrà fare presto ritorno a casa. In bocca al lupo!

 

Video del giorno