Claudio Marchisio è ufficialmente un nuovo giocatore dello Zenit San Pietroburgo; il centrocampista ha rifiutato di rimanere in Italia ed è volato in Russia

Il Principino italiano si trasforma in Zar russo. Claudio Marchisio lascia il Bel Paese e diventa un giocatore dello Zenit San Pietroburgo.

Potrebbe interessarti:

L’ufficialità è arrivata ieri attraverso la società russa. Il centrocampista aveva rescisso il contratto con la Juventus il 17 agosto scorso e aveva vagliato diverse offerte per iniziare una nuova avventura. Si erano fatte avanti club di Spagna, Inghilterra e Portogallo, ma anche la Roma aveva sondato il terreno, ma il Principe non ha voluto tradire la Signora.

La svolta con l’inserimento dello Zenit e l’accordo per due anni raggiunto con il calciatore. A livello europeo, Marchisio disputerà l’Europa League, visto che la squadra allenata da Semak ha superato ben 3 turni preliminari. Indosserà la maglia numero 10.

Letture Consigliate