Coronavirus, rinviati GP Spagna e Olanda di F1. Cancellato Montecarlo



Formula 1
Fonte: immagine tratta da Pixabay

La decisione è stata presa dalla FIA che ha ritenuto troppo alti i rischi di contagio legati al Coronavirus. Erano già stati rinviati i Gp di Bahrain, Vietnam e Cina. Posticipato anche il nuovo regolamento tecnico

Continua la serie di rinvii in atto nella stagione di Formula Uno 2020. Dopo la cancellazione del Gp d’Australia con annesse polemiche, e il rinvio dei GP di Bahrain, Vietnam e Cina, la FIA  ha deciso di posticipare anche i GP di Spagna e Olanda. Addirittura cancellato invece il Gran Premio di Montecarlo.

La decisione è scaturita dopo l’aumento esponenziali dei contagi da Coronavirus in Europa di questa settimana. Infatti ormai tutti paesi europei stanno fronteggiando l’emergenze e la FIA ha ritenuto troppo alti i rischi di contagio da Covid-19. 

Al momento però non è stato chiarito quando gli eventi verranno inseriti nel calendario di F1. La Formula 1 ha anche ufficializzato un’altra importante decisione. Il nuovo regolamento tecnico, previsto per la prossima stagione, è stato rimandato al 2022.  Organizzatori e team, infatti, hanno preso all’unanimità la decisione di far slittare di un anno le modifiche tecniche che sarebbero dovute entrare in vigore nel 2021.

Chiaramente è la conseguenza dell’impatto anche economico del Coronavirus. Confermata invece l’introduzione delle regole finanziarie che contemplano un tetto massimo di budget a disposizione.

Leggi anche