coronavirus

Come ogni pomeriggio, è stato pubblicato il bollettino della protezione Civile sull’andamento del contagio da Coronavirus nel nostro Paese. Ecco i dati del 2 dicembre

Come ogni pomeriggio è stato pubblicato il bollettino della Protezione Civile sull’andamento del contagio da Coronavirus nel nostro Pese. Ieri la situazione era fondamentalmente stazionaria come nelle scorse giornate. L’ultimo periodo ha fatto registrare una costante risalita dei nuovi contagi. Negli ultimi giorni questo trends inizia ad invertirsi. Il numero dei nuovi contagi, per quanto ancora molto alto, è in diminuzione. Dato incoraggiante è il numero dei nuovi guariti che sono quasi il doppio di ieri. Ecco i dati aggiornati ad oggi 2dicembre 2020. I nuovi casi sono 20709. I decessi di oggi sono stati 684. Il numero dei guariti da Coronavirus è di 38740.

Potrebbe interessarti:

In queste ore è atteso il nuovo Dpcm che chiarirà la situazione in vista delle festività natalizie. Le indiscrezioni degli ultimi giorni fanno presagire una conferma della linea delle zone rosse, arancioni e gialle per contenere e tenere sotto controllo la curva dei contagi da Coronavirus. le eccezioni su spostamenti e coprifuoco saranno nei giorni di Natale, Santo Stefano e Capodanno, dove le restrizioni potranno essere più severe. Sicuramente l’attenzione dovrà restare alta in questo periodo per continuare ad avere dati incoraggianti per favorire l’abbassamento della curva dei contagi. Queste le parole del ministro della Salute, Roberto Speranza: “Nel prossimo Dpcm l’intenzione del governo sarà di riconfermare l’impianto a tre colori per le Regioni, con fasce arancioni, rosse e gialle, che ha creato le condizioni per rimettere sotto controllo l’epidemia“. Ed ha ancora aggiunto: “I risultati hanno portato nella direzione giusta e dobbiamo riconfermare questo modello senza un lockdown generalizzato in questa seconda ondata“.

Letture Consigliate