Coronavirus nel mondo: le principali notizie di oggi



coronavirus, new york
immagine da pixabay

Mentre in America Latina la situazione Coronavirus si fa sempre più allarmante, Trump blocca gli arrivi dal Brasile: le altre notizie dal mondo

Con i suoi 734.988 casi, l’America Latina si conferma tra le zone più colpite dal Coronavirus: a preoccupare è soprattutto il Brasile che conta ad oggi 363.211 contagiati. Saranno stati questi dati a convincere il Presidente americano Donald Trump a bloccare l’arrivo negli Usa di chiunque, immigrati o non immigrati, negli ultimi 14 giorni sia stato fisicamente presente nella Repubblica del Brasile. Tale divieto, non tocca i cittadini statunitensi che possono tornare in patria.

E potranno tornare in patria anche i 160 italiani rimasti bloccati in Thailandia da quando, a fine Marzo, il Paese ha congelato i voli internazionali: un volo speciale dell’ambasciata italiana a Bangkok arriverà a Roma questo pomeriggio.

Sul turismo internazionale (da luglio) punterà la sua ripartenza la Spagna di Pedro Sanchez: oggi a Madrid e Barcellona si apre la fase uno; semaforo verde dunque per parchi,musei, chiese e bar (con posti a sedere all’aperto). Sarà possibile anche incontrarsi in gruppo, a patto che non si sia in più di 10 persone.

Dal primo Giugno ripartirà anche il Sudafrica, nonostante i casi siano in aumento e un grande focolaio sia stato registrato nella terza miniera d’oro più grande al mondo, la AngloGold Ashanti. Il presidente Cyril Ramaphosa ha intanto annunciato che, quando ci sarà un vaccino, esso sarà messo a disposizione gratuitamente per tutti i cittadini del Paese.

 

Leggi anche