Di Maio conclude la vertenza Tim-Telecom. I dettagli



reddito di cittadinanza

Il Ministro del Lavoro Luigi Di Maio annuncia la chiusura della vertenza Tim-Telecom. I dettagli di un accordo che ha dribblato il rischio cassa integrazione

Continua ad essere improntata al dialogo la guida del Ministero del Lavoro sotto la guida di Luigi Di Maio. E così, se pochi giorni fa annunciava l’apertura di una discussione a più parti dei termini della questione Ilva di Taranto, oggi il leader del Movimento Cinque Stelle può pregiarsi della chiusura della vertenza Tim-Telecom che sarebbe altrimenti diventata una battaglia sindacale sulla pelle di oltre 30 mila lavoratori.

L’accordo dovrà essere approvato dai lavoratori con un referendum interno

Il piano, che prevede da parte dell’azienda l’impegno verso l’azzeramento degli esuberi, dovrà essere approvato dai lavoratori attraverso un referendum interno, nel rispetto del modus operandi del Movimento che vede nella democrazia diretta uno dei perni del cambiamento. Ma non è tutto: Di Maio ha anche annunciato la creazione di tavoli per valutare l’attuazione dell’accordo.

 

Leggi anche