Doctor Who, quarta stagione: la chiusura del primo cerchio

Prima PaginaDoctor Who, quarta stagione: la chiusura del primo cerchio

La quarta stagione di Doctor Who, l’ultima con David Tennant nel ruolo della decima reincarnazione del dottore,  è andata in onda dal 5 aprile 2008 su BBC One

[ads1]Trasmessa in prima visione su Rai 4 dal 4 al 18 marzo 2011, è stata preceduta il 3 marzo dello stesso anno dallo speciale natalizio Il Viaggio dei dannati. Si tratta sicuramente della stagione più importante fino ad allora della serie moderna Doctor Who: essa rappresenta in un certo senso la chiusura del cerchio iniziato nella prima stagione, la conclusione di tutte le storyline e il passaggio della produzione esecutiva da Russel T. Davies a Moffat, che dirigerà la serie Tv dalla quinta stagione in poi.

LA CHIUSURA DEL CERCHIO

Catherine Tate interpreta Donna Noble, nuova companion della quarta stagione di Doctor Who
Catherine Tate interpreta Donna Noble, nuova companion della quarta stagione di Doctor Who

Ritroviamo, dopo il suo esordio nello special natalizio del 2007, il personaggio di Donna Noble, interpretata da una spumeggiante Catherine Tate, questa volta nella veste di companion fissa. Tra Pompei, l’incontro con Agatha Christie ed una biblioteca contenente tutti i libri dell’universo, Doctor Who raggiunge in questa stagione l’apice dell’era Davies.

Caratteristica principale della stagione è indubbiamente l’inaspettato ritorno di Rose Tyler (Billie Piper), la quale, dopo essere stata costretta a separarsi dal dottore a causa dell’interruzione del contatto tra pianeta terra ed il suo clone, rappresenta un vero e proprio mistero: ella è preoccupata e cerca l’aiuto del dottore. Cosa starà mai succedendo? Come mai Rose riesce a tornare sulla terra a suo piacimento? Riguarderà per caso l’anonima scomparsa delle api, in realtà esseri provenienti da un altro pianeta? Le risposte arriveranno pian piano, spalmate nei 13 appassionanti episodi, i quali presentano la medesima struttura di episodi singoli associati a quelli doppi.

Billie Piper torna ad interpretare Rose Tyler affianco a David Tennant nella quarta stagione di Doctor Who
Billie Piper torna ad interpretare Rose Tyler affianco a David Tennant nella quarta stagione di Doctor Who

In un finale epico suddiviso in ben tre blocchi, ove incontriamo per l’ultima volta tutti i personaggi che ci hanno accompagnato dalla prima puntata della serie moderna (e non), con Jack Hartness e Martha Jones, Mickey e Jackie, assistiamo ad una delle reunion più emozionanti della storia di Doctor Who.

Il dottore inizia così il suo cammino verso la nuova rigenerazione, dettata da profezie e riflessione, che troveranno spazio maggiormente nei cinque episodi speciali che separano la quarta dalla quinta stagione.

Pian piano inizia, infine, a farsi strada la nuova trama dello show, con l’inserimento di River Song, personaggio cardine delle stagioni 5 e 6.

LE PUNTATE

  1. Adipose Industries
  2. Le Fiamme di Pompei
  3. La canzone degli Ood
  4. Lo stratagemma di Sontaran
  5. Il cielo avvelenato
  6. La figlia del dottore
  7. Un caso per Agatha Christie
  8. Le ombre assassine
  9. Frammenti di memoria
  10. Midnight
  11. Gira a sinistra
  12. La terra rubata [ads2]
Redazione ZONhttps://zon.it
I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo.

Covid-19

Italia
97,220
Totale di casi attivi
Updated on 5 August 2021 - 03:12 03:12