Dress Code: il buon gusto in ufficio

Prima PaginaDress Code: il buon gusto in ufficio

Anche l’occhio si sa, vuole la sua parte. Al giorno d’oggi ciò vale ancor di più in ufficio, il Dress Code infatti detta legge anche a lavoro

[ads1]

Con l’espressione dress code oggi si intende il codice di abbigliamento, ovvero una serie di regole che definisce un buon outfit in ogni occasione. Dalla serata romantica al chiaro di luna, alla corsa in spiaggia alle prime luci dell’alba fino ad arrivare all’ abbigliamento in ufficio, il modo in cui ci presentiamo definisce ciò che siamo.

Tutte le società umane, sin dai tempi più antichi, hanno sempre adottato un codice d’abbigliamento che permettesse di distinguere anche le diverse classi sociali o le singole professioni.

Proprio nel mondo del lavoro il dress code oggi sembra avere una grossa importanza, sia per gli uomini che per le donne.

Vestirsi adeguatamente ad un colloquio di lavoro può essere l’asso nella manica che ci farà conquistare punti rispetto ai nostri concorrenti, presentarsi in ufficio con un look serio ci fa apparire come persone diligenti e la cura dei dettagli può essere il nostro punto di forza.

Essere presi sul serio in ufficio è infatti uno degli obiettivi principali, ancor di più per le donne che ambiscono a posizioni di potere e responsabilità. Il dress code quindi può essere davvero un buon alleato, se studiato e curato con attenzione.

Per apparire sempre al meglio è consigliabile evitare tessuti stravaganti o colori eccentrici, il buon gusto in ufficio infatti va di pari passo con l’eleganza.

Per gli uomini giacca e cravatta saranno un evergreen a cui abituarsi, le donne invece potranno usufruire di più possibilità: dall’ intramontabile tubino nero al classico tailleur con gonna al ginocchio o pantalone a sigaretta. Il tacco 12 non è d’obbligo, infatti si può essere eleganti anche con una ballerina sobria e dai colori pastello. Un foulard colorato può essere d’aiuto per dare un tocco di femminilità, senza dover per forza ricorrere a trasparenze delle volte anche volgari.

I colori più adatti al dress code da ufficio sono, sia per gli uomini che per le donne, il bianco, il nero, il blu, il grigio ed il beige. Anche la micro riga può essere elegante al punto giusto.

Che si tratti di una multinazionale o dell’azienda di famiglia, nel mondo del business il look deve esprimere sempre capacità di valutazione, serietà, autostima e fiducia in sé stessi.

Una donna per avere successo nel mondo del lavoro non deve rifarsi obbligatoriamente allo stereotipo della “segretaria sexy” ma anzi, allontanarsi il più possibile da esso. Il trucco sta nel sapere esaltare i propri punti di forza con tutto ciò che ci faccia sentire a nostro agio.

Non bisogna per forza seguire i must della stagione per essere belle ed eleganti, delle volte anche una semplice coda di cavallo può conferire sicurezza e farci apparire agli occhi degli altri come delle TEMIBILI donne in carriera!

[ads2]

Redazione ZONhttps://zon.it
I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo.

Covid-19

Italia
54,866
Totale di casi attivi
Updated on 23 July 2021 - 16:49 16:49