Dyson lancia sul mercato Corrale, la nuova piastra senza fili



piastra dyson
Immagine da Pixabay

L’azienda Dyson inventa Corrale, la nuova piastra senza fili. Questa è una nuova tecnologia che prevede lamine microincise e flessibili

Dyson Corrale è la nuova piastra per capelli senza fili lanciata finalmente dall’azienda britannica.

Dyson Corrale è frutto di 7 anni di sviluppo. Sette anni che hanno permesso alla società britannica di introdurre una tecnologia all’avanguardia. La particolarità è data da lamine microincise e flessibili, lavorate singolarmente e bordate con tormalina per ridurre l’effetto elettrostatico. Queste si adattano per garantire un maggior controllo e ridurre la dipendenza dal calore. Questo significa che non solo potrete ottenere più facilmente il look desiderato ma che i danni derivati dal calore vengono ridotti del 50%.

Ovviamente questo non significa che non possa raggiungere temperature elevate: Dyson Corrale prevede tre impostazioni di calore – 165°, 185° e 210° – ma sfrutta un sistema di controllo intelligente del calore che, effettuando 100 misurazioni al secondo, garantisce un’emissione precisa e accurata.

L’esperienza di Dyson è servita anche ad eliminare il classico filo. A bordo abbiamo infatti una batteria agli ioni di litio a quattro celle. Queste permettono di usare la piastra in totale libertà per circa 30 minuti. Se invece prevedete utilizzi più lunghi troverete nella confezione il cavo di alimentazione, che potete collegare direttamente a Dyson Corrale oppure alla base di ricarica inclusa nella confezione.

Inoltre ci sono anche due utili caratteristiche progettate per i viaggiatori: da un lato avete il voltaggio universale, così la usate ovunque senza difficoltà, dall’altro la modalità Flight-ready.  Quest’ultima disconnette la batteria e vi permette di riporre Dyson Corrale nel bagaglio amano senza temere accensioni accidentali.

 

Leggi anche