Roma, El Shaarawy
Foto: YT Serie A

Stephan El Shaarawy torna alla Roma. Dopo un anno e mezzo trascorso in Cina, l’italo-egiziano fa ritorno in giallorosso

In attesa di capire quale sarà il futuro di Fonseca, la Roma dopo le due sconfitte con Lazio e Spezia ha accelerato le operazioni di mercato in entrata. Mentre è più vicino Reynolds, con i giallorossi che hanno superato la concorrenza della Juventus, è ormai fatta per il ritorno nella Capitale di Stephan El Shaarawy. L’attaccante dovrebbe arrivare in prestito fino alla prossima estate.

Potrebbe interessarti:

Il faraone era stato vicino al ritorno già la scorsa estate, ma allora i giallorossi non riuscirono a raggiungere un accordo con lo Shanghai Shenhua. La Roma nelle ultime settimane ha deciso di puntare tutto sull’attaccante ex Milan, preferito a Bernard dell’Everton, per dare un alternativa in più in attacco a Fonseca, alle prese con i problemi fisici di Pedro e Mkhitaryan.

El Shaarawy è già sbarcato in Italia, dove si è già sottoposto al tampone. Se l’esito del test sarà negativo, l’attaccante svolgerà nella giornata di domani le visite mediche, per poi cominciare ad allenarsi con la squadra da lunedì. Per El Shaarawy si tratta della seconda esperienza in giallorosso, dopo un anno e mezzo di esperienza in Cina. L’attaccante ha giocato per la Roma tra il 2016 e il 2019, realizzando 40 reti in 139 presenze totali.

Letture Consigliate