Emma Watson sostituirà Emma Stone nel remake di “Piccole Donne”



Emma Watson

Emma Stone sarà sostituita da Emma Watson nel remake di Piccole Donne, diretta dalla giovane Greta Gerwing

Emma Watson, celebre per il suo ruolo in Harry Potter, secondo la rivista Variety ha ottenuto un ruolo nel remake di Piccole Donne, diretto da Greta Gerwing. 

La giovane stando alle indiscrezioni, avrebbe preso la parte assegnata originariamente a Emma Stone. Quest’ultima ha dovuto rinunciare a causa di alcuni obblighi promozionali per il nuovo film della Fox Searchlight, The Favoritescritto e diretto da Yorgos Lanthimos.

La produzione di Piccole Donne dovrebbe iniziare il prossimo mese e sarà scritto e diretto da Greta Gerwing. La giovane regista è arrivata al successo grazie a Lady Bird, film d’esordio, candidato anche agli Oscar 2018. Nel cast anche Meryl Streep, Laura Dern, Saoirse Ronan, Timothee Chalamet, mentre Florence Pugh è in trattative per unirsi al cast.

La trama è tratta dal romanzo di Louisa May Alcott, che racconta la vicenda delle sorelle March con l’America della Guerra Civile a fare da sfondo. La storia è stata riadattata cinematograficamente più volte; le ultime nel 1994 per la regia di Gillian Armstrong e la serie tv della BBC del 2017, dal titolo Little Woman.

L’ultimo lavoro di Emma Watson invece è stato il film The Circle del 2017, diretto da James Ponsoldt e in cui ha lavorato con Tom Hanks.

Leggi anche