Empoli-Spal, le probabili formazioni: intoccabile Caputo

Lotta salvezza
Foto: Empoli FC

Sfida salvezza quasi decisiva tra Empoli-Spal al Castellani: i toscani necessitano dei 3 punti, gli estensi con un successo scappano via

Una finale. Empoli-Spal scendono in campo al “Castellani” per una delle sfide salvezza del 33° turno di Serie A.

Le parate di Dragowski contro l’Atalanta hanno dato un punto prezioso ai ragazzi di Andreazzoli che però sono al terzultimo posto e necessitano di 3 punti per la lotta alla permanenza in Serie A. D’altro canto, i ragazzi di Semplici vengono dalla vittoria contro la Juventus e in caso di successo potrebbero dirsi quasi salvi, visto che andrebbero a +9 proprio sull’Empoli.

Le probabili formazioni di Empoli-Spal

QUI EMPOLI – Andreazzoli ha problemi in difesa e in attacco: dietro mancano Antonelli e Silvestre, ma ritorna Maietta dopo la squalifica e Pasqual agirà sulla sinistra. Mentre davanti sono fuori sia La Gumina che Farias: al fianco dell’intoccabile Caputo, favorito Oberlin oppure avanzerà Krunic con l’aggiunta di un centrocampista.

QUI SPAL – Semplici ha praticamente annunciato la formazione: la stessa vista contro la Juve con l’aggiunta di Kurtic (al rientro e al posto di Murgia) e Costa (al posto dello squalificato Fares). Indisponibile anche Dickmann.

EMPOLI (3-5-2): Dragowski; Veseli, Nikoloau, Maietta; Di Lorenzo, Krunic, Bennacer, Traoré, Pasqual; Oberlin, Caputo. – All. Andreazzoli

SPAL (3-5-2): Viviano; Cionek, Vicari, Bonifazi; Lazzari, Kurtic, Missiroli, Schiattarella, Costa; Petagna, Floccari. – All. Semplici.