Enzo Avitabile e Jovanotti “Simm’ tutt’uno” testo e significato



Jovanotti Enzo Avitabile Simm' tutt' uno
Immagine dal profilo di Jovanotti

Da oggi è disponibile il brano “Simm’ tutt’uno” di Enzo Avitabile in collaborazione con Jovanotti, I Bottari di Portico, Ackeejuice Rockers e di Manu Dibango. Ecco il testo e il significato del brano

Allo scoccare della mezzanotte del 26 giugno sarà disponibile il nuovo singolo che segna la collaborazione tra due giganti della musica: Enzo Avitabile e Jovanotti. Il brano dal titolo “Simm’ tutt’uno” vede la partecipazione anche de I Bottari di Portico, degli Ackeejuice Rockers e di Manu Dibango, il sassofonista camerunense recentemente scomparso a causa del COVID-19.

Durante una delle tappe del Jova Beach Party, precisamente il 13 luglio a Castel Volturno, presero parte oltre a Clementino e Rocco Hunt, anche Enzo Avitabile e I Bottari di Portico. Da lì è nata questa splendida collaborazione con Lorenzo Jovanotti.

“Lorenzo è sempre stato un artista, un ricercatore di nuovi linguaggi e forme espressive. Non si è mai rinchiuso in un genere, ha sempre creato un suo genere con uno stile personale e accogliente. Esattamente come in questo brano che è un inno alla vita, un mosaico di umanità, un condominio di anime che danzano a ritmo dell’universo. Con un’aspirazione che è più di una speranza: salvare il mondo.” – ha dichiarato Enzo Avitabile.

Il brano è liberamente ispirato a “Salvamm’o Munno” – titletrack dell’omonimo album di Enzo Avitabile del 2004. Simm’ tutt’uno” è un pezzo nuovo, tutta energia, tutto groove e tanta voglia di saltare e celebrare questa ripartenza. Il nuovo singolo è disponibile in tre versioni differenti: oltre alla traccia originale saranno disponibili due nuove versioni, una firmata da Ackeejuice Rockers e un Extrafunk version di Leonardo “Fresco” Beccafichi.

TESTO in aggiornamento…

sanguina si è vivo, si è vivo
sanguina si è vivo, si è vivo
sanguina chi è vivo, chi è vivo
danza, danza, è un massaggio cardiaco
suona questo afrodisiaco
è in città tutta la gente che è in città
questo mosaico di umanità
se ti allontani vedi che è un grande
cuore di ogni colore

essere e avere, scalcia il pregiudizio
un giorno ha un nuovo inizio
Enzo Avitabile è inevitabile
è possibile vivere insieme in un condominio
non ho detto che è facile
non ci serve un miracolo
i bambini lo sanno già fare
i musicisti lo sanno suonare

Leggi anche