Esplosione nel Mar Baltico, traghetto in fiamme con 335 passeggeri a bordo



mar baltico

Paura in alto mare: un incendio è scoppiato su una nave passeggeri nel Mar Baltico. A bordo almeno 335 persone

Il traghetto Regina Seaways è in fiamme nel Mar Baltico, al largo della Lituania, con a bordo almeno 335 persone.

L’incidente è avvenuto nelle acque internazionali a largo delle coste di Kaliningrad, enclave russa tra la Polonia e la Lituania. Il traghetto si stava dirigendo verso la città portuale lituana di Klaipeda dopo essere partito dalla città tedesca di Kiel.

Secondo la prima ricostruzione l’incendio sarebbe divampato sul traghetto danese in seguito a un’esplosione nella sala macchine, come riporta Il Messaggero.

Squadre di soccorso sia russe che lituane si sono mobilitate e al momento non vi sono notizie di vittime. Attualmente 4 navi militari e alcuni elicotteri stanno soccorrendo il traghetto, le fiamme – secondo il ministro della Difesa lituano – sono state estinte e i passeggeri sono stati trasferiti in una zona sicura della nave che però ha i motori spenti.

Leggi anche