Fantazon: i consigli di formazione per la 27° giornata di Serie A



fantacalcio

In un fine settimana ricco di partite cruciali, i consigli di Fantazon diventano ancora più importanti. Ecco i possibili top e flop della 27° giornata di Serie A

I CONSIGLI DI FANTAZON PARTITA PER PARTITA (QUI per le probabili formazioni)

SPAL-Bologna

Con la vittoria conquistata la scorsa settimana allo stadio “Ezio Scida” di Crotone, la Spal ha riaperto i giochi per la lotta salvezza e cercherà di dare continuità ai suoi risultati. Antenucci e Grassi saranno i migliori, il Bologna risponderà affidandosi ad un rinato Destro.

Lazio-Juventus

I capitolini sono la vera bestia nera della Juventus in questa stagione e Allegri per conquistare i tre punti si affida al ritorno in campo di Dybala dal primo minuto, fatelo anche voi. Date un turno di riposo a Bastos e Leiva.

Napoli-Roma

I partenopei si giocano una buona fetta del campionato ma potrebbero perdere Hamsik in vista del big match. In ogni caso Zielinski non farà sentire la sua mancanza. Nainggolan e Kolarov, dopo le ultime opache prestazioni, si metteranno in mostra.

Genoa-Cagliari

Il Genoa deve riscattare la brutta prestazione della settimana scorsa, Pandev sarà uno dei protagonisti. Faragò potrebbe tornare a dispensare bonus.

Atalanta-Sampdoria

Entrambe le squadre si trovano di fronte ad un bivio per prendere la strada verso l’Europa e in questi casi i più esperti faranno la differenza: Quagliarella da una parte e Gomez dall’altra.

Benevento-Verona

Nella giornata degli scontri diretti non poteva mancare quello per la salvezza, che ovviamente vede il Verona in una posizione privilegiata rispetto ai sanniti. Potrebbe rivelarsi come la partita dei giovani, Brignola e Kean avanti a tutti.

Chievo-Sassuolo

Castro dopo la lunga assenza causa infortunio incomincerà ad accontentare i suoi fedeli fantallenatori. La sfida in mezzo al campo tra Radovanovic e Magnanelli non è delle migliori, malus in vista.

Torino-Crotone

Il Crotone è una delle vittima preferite di Belotti e anche questa volta potrebbe andare in rete. Ajeti e Martella non forniranno una bella prestazione.

Udinese-Fiorentina

Behrami potrebbe far valere la legge dell’ex, è un rischio che se non avete alternative potete correre. Ritorneranno finalmente a segnare gli attaccanti della Fiorentina? Provare per credere.

Milan-Inter

Il Derby è sempre stata una partita che prescinde dal momento di forza delle due squadre. Il ritorno di Icardi gioverà l’Inter e nel Derby ha già dimostrato di saper fare gol. Bonaventura sarà la chiave per distruggere il debole centrocampo neroazzurro.

Leggi anche