Roger federer
fonte pixabay

La notizia che molti fan del tennis non speravano arrivasse è purtroppo giunta, Roger Federer non parteciperà agli Australian Open

Qualche giorno fa Roger Federer aveva già parlato della possibile assenza agli Australian Open a causa della sua condizione fisica, ma era anche speranzoso in una sua rapida ripresa. O almeno così si pensava prima che arrivasse l’annuncio di Tony Godsick, agente di Federer e anche CEO della loro compagnia TEAM8.

Potrebbe interessarti:

L’agente di Federer ha infatti detto: “Roger ha deciso di non prendere parte agli Australian Open. Ha compiuto grandi progressi negli ultimi mesi con la sua condizione fisica e con il suo ginocchio, ma nonostante questo, dopo varie consultazioni con il suo team, ha deciso che la miglior decisione per il lungo periodo è quella di tornare alle competizioni tennistiche dopo l’Australia Open.”

Quindi Federer dopo ben 21 partecipazioni consecutive salterà la competizione Australiana, nonostante alcuni giorni fa tra le partecipazioni allo Slam figurasse anche il suo nome. La notizia è stata poi appunto smentita dal comunicato ufficiale da parte dell’agente del tennista.

Con questa assenza lo svizzero salta ben 3 Slam di fila, ciò significa che l’ultima partita ufficiale di Federer risale a più di un anno fa, ossia la semifinale persa con Djokovic proprio in occasione degli Australian Open.

Letture Consigliate