Federico Salvatore ricoverato: le sue condizioni

HomeAttualitàFederico Salvatore ricoverato: le sue condizioni

Il cantautore napoletano Federico Salvatore è ricoverato all’Ospedale del Mare di Napoli a causa di un emoraggia cerebrale

Il “cantattore” Federico Salvatore, ha all’attivo 17 dischi e 9 libri, è ricoverato all’Ospedale del Mare a causa di un’emoraggia cerebrale che lo avrebbe colpito – a leggere Fanpage.it – nei giorni scorsi.

Mentre la moglie Flavia d’Alessio affida a Facebook il suo messaggio, “Mi auguro che presto sia lo stesso Federico a raccontarvi quello che è successo”, le condizioni dell’artista napoletano sono tenute in stretta osservazione dal personale medico.

La carriera in pillole

Poco meno di un mese fa, Federico Salvatore aveva rilasciato il suo ultimo disco, “Azz… 25 anni dopo”, riedizione del suo album più venduto, stimato in circa 700mila copie, pubblicato nel 1995 e trainato dalle sue numerose ospitate al Maurizio Costanzo Show l’anno prima.

Sempre ironico e tagliente, Salvatore nel 1996 cambia rotta e stupisce tutti portando al Festival di Sanremo “Sulla porta”: una canzone per certi versi pioneristica perchè racconta di un ragazzo che fa coming out con la madre che lo caccia di casa.

“Sulla porta”, scritto dallo stesso Salvatore con Bigazzi e Dati concluse la sua corsa festivaliera al tredicesimo posto, ma è ancora oggi ricordata per quella strofa modificata dalla censura: “sono un diverso, un omosessuale”, diventò “sono diverso e questo ti fa male”.

Riccardo Manfredelli
Lucano, laureato presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista dal 10 Agosto 2020; Mi piace più ascoltare che parlare, più fare che mostrare. Nutro una passione smodata per tutto ciò che è Pop, per tutto ciò che è spettacolo. Su Zon.it scrivo principalmente di Cinema e Tv.

Covid-19

Italia
79,368
Totale di casi attivi
Updated on 14 October 2021 - 20:41 20:41