Fedez tocca il cielo con un dito



fedez

Fedez tocca il cielo con un dito ma solo in tv. Il rapper farà parte del cast della quarta serie di “A un passo da cielo”

Mancava solo questo a Fedez: la fiction. Come se non fosse già onnipresente in ogni trasmissione, spot, manifestazione o social network. Evidentemente il ragazzo d’oro del rap non pensa che la sua immagine abbia stufato, anzi, proprio i suoi numeri e il generale interesse per ogni cosa che fa dimostrano il contrario.

fedez
Fedez e Rocìo in una immagine catturata sul set

Adesso Fedez approda alla fiction. Dopo la breve incursione nel cinema con il film Zeta, adesso Federico prenderà parte a uno dei grandi successi della prima rete nazionale, “A un passo dal cielo”. Ma non dovrà faticare molto a calarsi nel personaggio dal momento che interpreterà se stesso.

“Per fortuna interpreto me stesso” ha dichiarato Fedez al settimanale Chi “cioè un rapper che porterà scompiglio nella vita della protagonista Eva, interpretata da Rocío Muñoz Morales. All’inizio mi sentivo completamente fuori posto, ma per fortuna mi è andata bene. Che voto do al mio debutto? Buono. La cosa buffa è che ho provato anche ad aggiungere il tocco dell’artista, improvvisando battute fuori copione. Il bello è che il regista e gli sceneggiatori mi dicevano che andava bene. Una cosa surreale”

Certo, siamo onesti, vedere Fedez sul piccolo schermo (ma anche sul grande) è come vedere Pavarotti cantare una canzone di Madonna: doloroso e non necessario.

 

 

Leggi anche