Flavio Insinna, diffusi da Striscia la Notizia i fuorionda del conduttore ad Affari Tuoi



Flavio Insinna

Nessuno si aspettava un comportamento tanto scorretto da parte del conduttore di Affari Tuoi, Flavio Insinna. Striscia la Notizia ha diffuso alcuni fuorionda in cui si scaglia contro i concorrenti

Ci sono cose che nessuno si aspetterebbe mai succedessero, o meglio, parole che nessuno si aspetterebbe mai di sentire da un uomo come Flavio Insinna. Durante Striscia la notizia, programma di Antonio Ricci, sono stati diffusi alcuni audio fuorionda in cui il presentatore, in toni poco amichevoli, si rivolge ai suoi concorrenti, e ai collaboratori della popolare trasmissione si Rai1, Affari Tuoi, insultandoli ed offendendoli gratuitamente.

Le parole che si odono sono certo poco degne, parole che un gentiluomo non si sarebbe mai sognato di pronunciare. Ciò che più ha lasciato sgomenti, infatti, sono i modi in cui, il famoso conduttore di Affari tuoi, ha trattato una concorrente della Valle D’Aosta che era stata sorteggiata secondo regolamento per uno speciale con ospiti vip.

Le parole di Insinna

“Ma prendiamo cinque stronzi fatti bene – urlava Flavio dietro le quinte – “Hanno truccato le votazioni per la Repubblica e noi non possiamo mettere nella busta cinque simpatici?” E ancora “È una nana che parla con le mani davanti alla bocca. Ci sono due-tre fighi e sette dementi. Io sono un uomo perbene e buono, per farmi girare i coglioni ce ne vuole. Una nana ha giocato. La si porta di là, la si colpisce al basso ventre e si dice: ‘Adesso tu rientri e giochi. Perché è RaiUno, non Val d’Aosta News, li mortacci tua!”. Di cattivo gusto i commenti del conduttore che, oltretutto, si stava rivolgendo ad una concorrente donna.

Il servizio continua “Siamo riusciti a prendere degli stronzi come sempre, a tutti gli speciali. C’era l’orchestra, c’era la simpatia, un po’ di bucio de culo, i soldi, i vip… e abbiamo preso una nana di merda che non parla. Ora metti una foto piccola di quella stronza con scritto gigante che si accontenta preso e perde 150mila euro. Che poi, oh, il programma è de tutti. A me sticazzi, a me sticazzi. Se a voi va bene, va bene pure a me. Mi avete rotto talmente il cazzo che va bene pure a me.Flavio Insinna

La reazione della Rai?

Che la relazione tra Flavio Insinna e Striscia la notizia fosse oltremodo “complicata”si sapeva, e forse adesso ne possiamo intuire anche il motivo, ma mai ci saremmo immaginati potesse uscire fuori un’immagine di Insinna così forte e scioccante.

Tutti adesso si chiedono, come reagirà la Rai? Lo sveliamo subito. E’ di poche ore fa il tweet pubblicato dal direttore di Rai 1, Andrea Fabiano, in cui scrive “Solidarietà totale, umana e professionale a Insinna”. Sicuramente una delusione per chi si aspettava dei provvedimenti contro il conduttore e attore Insinna.

Il direttore della Rai si è schierato palesemente, senza nascondersi e senza mezzi termini, dalla parte del conduttore ma non tutti sono d’accondo con questa decisione e non tutti hanno apprezzato il tweet. Stasera, però, si aspetta un secondo servizio di Striscia la Notizia con nuove novità sul caso. Dovremmo aspettarci di sentire altri insulti ?

Leggi anche