claude brasseneur

Molto famoso in patria e figlio d’arte, Claude Brasseur è mancato all’età di 84 anni. Una lunga carriera iniziata a teatro, durante la quale ha vinto due premi César

L’attore Claude Brasseur è morto all’età di 84 anni. Brasseur ha lasciato il segno su generazioni di francesi interpretando ruoli celebri in televisione e nel cinema. Ad annunciare la sua morte, il suo agente all’agenzia France Presse che ha specificato che “Claude Brasseur è mancato in pace e serenità circondato dalla sua famiglia”. L’attore non era stato colpito dal Covid-19 ma si è spento per cause non ancora divulgate.

Potrebbe interessarti:

“Brasseur sarà sepolto a Parigi secondo le norme sanitarie e riposerà accanto al padre (l’attore Pierre Brasseur, ndr), al cimitero Père-Lachaise di Parigi”, ha annunciato Elisabeth Tanner, responsabile dell’agenzia Time Art.

Amato dal pubblico francese e non solo

Il pubblico francese lo amava e conquistò la grande popolarità interpretando il ruolo del dentista François Berreton, il padre di Sophie Marceau nella celebre serie di film cult Il tempo delle mele (1980) e Il tempo delle mele 2 (1982), che riscossero un enorme successo internazionale. Tra gli ultimi film Un po’ per caso, un po’ per desiderio (2005) e Tutti in piedi (2018).

Ha lavorato spesso in Italia, sempre protagonista di commedie da Gli eroi di Duccio Tessari (1973) ad Aragosta a colazione di Giorgio Capitani (1979) fino a Quando la coppia scoppia, per la regia di Steno (1981). 

Letture Consigliate