Gattuso
Foto: Facebook SSC Napoli

Rino Gattuso nella conferenza stampa post Napoli – Parma non le manda a dire. La sua critica scottante è diretta proprio ai piani alti

Rino Gattuso è un uomo schietto, si sa. È un uomo che fa della verità un dogma e dell’onestà una virtù. Al termine della partita con il Parma vinta per 2-0, in conferenza stampa l’allenatore del Napoli è esploso togliendosi non pochi sassolini dalla scarpa.

Potrebbe interessarti:

Qui prendo schiaffi a destra e a manca ogni giorno, come se fossimo ultimi in classifica. È difficile. Si smanetta tanto, ai giocatori qualcosa rimane. Io non leggo nulla, può mandarmi qualcosa il mio avvocato, ma io non leggo nulla perché altrimenti mi faccio del male da solo“. I chiari attacchi di Gattuso, rivolti alla stampa, non lasciano adito a dubbi.

Le sue sono autentiche picconate: “Non vi nego che dopo gli ultimi 15-20 giorni c’è delusione verso il presidente De Laurentiis che comunque rispetto. Sono sincero, la questione allenatore è stata gestita male. Io non mi sono permesso mai di parlare con altri”.
Rino Gattuso fa riferimento ai presunti contatti avvenuti proprio tra il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis e diversi allenatori tra cui probabilmente anche Rafa Benitez. All’allenatore azzurro non sono decisamente andati giù questi atteggiamenti del presidente, reo di aver cercato contatti per un possibile rimpiazzo proprio dell’allenatore calabrese.

È il preludio di un addio per Gattuso?

Letture Consigliate