Genoa-Verona, le probabili formazioni e dove vedere il match



Genoa-Verona
Foto: Twitter Genoa CFC

Al “Luigi Ferraris”, Genoa-Verona si sfidano nel match valido per la 38^ giornata di Serie A: le probabili formazioni della partita e dove vedere il match

Ultimi 90 minuti ad alta tensione. Il “Luigi Ferraris” di Genova è pronto ad aprire la scena a Genoa-Verona, partita valida per il 38° turno in Serie A.

I ragazzi di Davide Nicola si ritrovano ad aggrapparsi all’ultima giornata per cercare di ottenere la salvezza. I rossoblù sono un punto avanti al Lecce (impegnato contro il Parma) ed hanno bisogno della vittoria per riconfermarsi anche la prossima stagione in Serie A. In alternativa, basterebbe la non-vittoria dei salentini e in caso di arrivo a pari punti, gli scontri diretti sorridono ai liguri.

Di contro ci sarà un Verona che non intende fare passerella ma punta a raggiungere la quota dei 50 punti e completare un eccellente campionato nella parte “sinistra” della classifica, magari all’8° posto.

Il fischio d’inizio del match è previsto alle ore 20:45 con diretta in esclusiva su DAZN.

Le probabili formazioni di Genoa-Verona

3-4-1-2

P Perin
D Romero
D Zapata C.
D Masiello A.
D Biraschi
C Lerager
C Schone
D Criscito
A Iago Falque
A Pandev
A Pinamonti

All. Davide Nicola

A disposizione: Ichazo, Marchetti, Goldaniga, Ghiglione, Barreca, Ankersen, Behrami, Sturaro, Jagiello, Cassata, Destro, Favilli, Sanabria

Indisponibili: Radovanovic

Squalificati:


QUI GENOA – Davide Nicola convoca tutta la squadra per il match decisivo, compreso Radovanovic. In campo andrà il tridente pesante formato da Pandev-Iago Falque e Pinamonti riferimento centrale. Criscito riprenderà il posto da titolare e la fascia da capitano per la partita decisiva. In difesa torna Zapata dal 1′.


3-4-2-1

P Radunovic
D Rrhamani
C Miguel Veloso
D Gunter
D Faraoni
C Amrabat
C Pessina
C Lazovic
C Zaccagni
C Borini
A Pazzini

All. Ivan Juric

A disposizione: Berardi, Silvestri, Dimarco, Badu, Verre, Lucas Felippe, Eysseric, Di Carmine, Salcedo, Stepinski

Indisponibili: Adjapong, Dawidowicz, Kumbulla, Bocchetti, Empereur, Lovato

Squalificati:


QUI VERONA – Problemi ormai noti in difesa per Juric: sarà Miguel Veloso a retrocedere nei tre di difesa con Gunter ed il rientrante Rrhamani. Con Amrabat sarà Pessina a fare tandem in mezzo mentre Faraoni tornerà a destra. Soliti ballottaggi davanti: Pazzini si candida per giocare l’ultima partita da titolare prima dell’addio.


Leggi anche