Genova, la Casa d’Aste Cambi viaggia dall’antiquariato al contemporaneo



genova

A partire da oggi, a Genova, la Casa Cambi espone le opere messe all’asta nei prossimi giorni. Si va dall’antiquariato, al moderno e al contemporaneo

La Casa d’Aste Cambi apre la stagione autunnale a Genova, nelle sale del Castello Mackenzie. Oggi è iniziata l’esposizione delle numerose opere d’arte che saranno vendute nei prossimi giorni. L’esposizione durerà fino a lunedì 13 novembre. L’asta, invece, si terrà dal 14 al 18 novembre. Le opere in vendita vanno dal tradizionale antiquariato all’arte orientale; presenti anche opere d’arte moderna e contemporanea.

La prima asta riguarderà Gioielli e Preziosi, con oltre 400 lotti tra i quali orologi di lusso, gioielli antichi e contemporanei. Saranno poi battuti oltre 200 Tappeti Antichi, da sala e da preghiera. Si segnala un’importante collezione di tappeti caucasici e orientali della seconda metà del XIX secolo. Numerosi lotti provengono da collezioni private italiane o internazionali.

Nello stesso giorno andranno all’asta gli Argenti da Collezione. Anche questi oggetti sono produzioni italiane e internazionali di alta qualità tra cui un raro versatoio romano della metà del XVII secolo, un raro cofanetto da viaggio in argento, smalto e avorio, di San Pietroburgo, e una legatura ebraica in argento fuso, sbalzato, cesellato e dorato, di manifattura italiana del XVIII secolo. Ampio spazio è stato dato ai Libri Antichi e Rari. Presenti ben 343 lotti, tra cui una collezione di libri di storia genovese e ligure. Il nucleo principale proviene da un’importante collezione privata di edizioni incunabole e illustrate.

Poi sarà la volta dei Dipinti Antichi. Il catalogo contiene una selezione di oltre 250 opere provenienti da collezioni private. Tra i lotti più rilevanti segnaliamo la Madonna col Bambino di Neri di Bicci La carità, un olio su tela di piccole dimensioni di Cesare Dandini. Molto interessanti sono anche Natura morta di frutta di Abraham Brueghel e, tra i genovesi, Giuseppe venduto dai fratelli di Valerio Castello. Infine, ci sarà anche un’asta d‘arte moderna e contemporanea. Presenti opere di artisti di fama internazionale come Warhol e De Chirico.

Leggi anche