Playoff mondiali, Svezia-Italia, le ultime degli azzurri



mondiali

Ormai manca sempre meno alla sfida di andata tra Svezia e Italia, partita importantissima per iniziare a staccare un pass per i mondiali di Russia 2018

On the road per i Mondiali. Gli azzurri, sono pronti per partire per Stoccolma, per andare a disputare una delle partite più decisive della loro stagione.

I veterani del gruppo sono sicuri che l’Italia riuscirà ad andare ai mondiali, anche se la Svezia non è una squadra da sottovalutare.

Nei primi giorni di allenamento, i ragazzi di Mr. Ventura si sono concentrati principalmente sulla palestra, per smaltire la stanchezza procuratagli dalla partite disputate con le loro squadre di club.

Inizialmente, con la tornata convocazione dell’attaccante del Valencia Simone Zaza, che mancava dalla nazionale dal novembre 2016, si era pensato di far rinascere la cosiddetta, “coppia ignorante“, composta da Zaza-Immobile; definita così da loro due.

Da quanto riportato da Sky, l’attaccante del Valencia, questa mattina ha interrotto il suo allenamento a causa di una riacutizzazione di un pregresso problema al ginocchio sinistro.

L’attaccante lucano però non ha lasciato il gruppo, e questo pomeriggio è partito insieme alla squadra per la Svezia.

A partire titolare, sarà il “Gallo” Belotti, che affiancherà Immobile, che sta vivendo il momento migliore della sua storia.

La formazione che domani sera alle 20:45 scenderà in campo, sarà:

in porta vedremo il pilastro di questa nazionale, che ben 20 anni fa esordì con la maglia azzurra proprio contro la Svezia, partita anche allora decisiva per il passaggio del turno di un mondiale, Gianluigi Buffon; confermata la difesa a tre, dove rivedremo in campo la “BBC“, composta da Barzagli, Bonucci e Chiellini.

Questa volta Ventura ha scelto un centrocampo più solido rispetto alle ultime partite disputate, decidendo di usare così 5 centrocampisti. Sulle fasce ci saranno Candreva, in ottima forma, e Darmian; centrali avremo Parolo, Verratti e De Rossi l’attacco, come già anticipato, sarà composto da Immobile-Belotti, che hanno dimostrato in quasi tutte le partite disputate insieme, di trovarsi alla perfezione.

Leggi anche