Germania, bambino guida in autostrada. Fermato in area di servizio



germania

In Germania un bambino è stato ritrovato dalla Polizia in un’area di servizio, mentre era a bordo dell’auto del padre, “Volevo farmi un giro”

Germania. Un bambino di 8 anni, di nascosto dal papà, è riuscito a impossesarsi delle chiavi della sua potente automobile col cambio automatico ed è andato sull‘autostrada.

Nessuno ha cercato di fermare il piccolo, che ha sostenuto una corsa di 140 Km/h per un tratto anche esteso dell’autostrada. Quando si è reso conto di non riuscire più a proseguire, ha deciso di fermarsi nel parcheggio di un’area di servizio. 

Immediatamente lo ha raggiunto la Polizia di Soest, comune del land tedesco Renania Settentrionale-Vestfalia, e lo ha interrogato. “Volevo solo farmi un giro” ha dichiarato.

La surreale vicenda è stata riportata anche sul Twitter degli agenti locali, che hanno concluso la narrazione dicendo “per fortuna non è successo niente”.

Ora sono scattate le indagini da parte della Polizia per scoprire come mai le chiavi ella macchina dei genitori siano entrate in possesso del figlio.

Leggi anche