Giro di boa della prima giornata del Mondiale

giro di boa canada

Giro di boa nella prima giornata del Mondiale: vincono Brasile, Germania, Francia, Canada, Olanda e non solo. Pari per la Spagna e il Messico. L’Inghilterra ko

È arrivato il momento di far il punto sulla situazione dopo il giro di boa della prima giornata di tutti i gironi. Nel girone A Canada e Olanda battono di misura le rispettive avversarie della Cina e della Nuova Zelanda.

Le padrone di casa trovano sulla loro strada un avversario tosto qual è la Cina e riescono a portare a case i tre punti solo in pieno recupero con capitan Sinclair che ha trasformato il rigore concesso dal direttore di gara. Stesso risultato per l´Olanda che si trova al mondiale grazie alla vittoria nei play off contro l´Italia. Le orange contro la Nuova Zelanda faticano. E´ Martens a siglare il gol (33´) che consente all´Olanda di restare dietro al Canada.

Nel girone B la situazione è simile con Norvegia e Germania che non deludono. Le norvegesi calano il poker contro la Thailandia. Vittoria firmata: Rønning, Herlovsen doppietta e Hegerberg. La Germania che vuole la vittoria finale non fa sconti e fa vedere subito di che pasta è fatta e rifilata un netto 10-0 alla Costa d´Avorio. Mattatrici della serata Sasic e Mittag che siglano una tripletta, poi una rete a testa per Laudehr, Däbritz, Behringer e Popp.

Nel girone C il Cameroon rifila un 6-0 tennistico all´Ecuador, mentre il Giappone batte di misura la Svizzera. Le ragazze del CT Enow Ngachu vanno a segno con Ngomo Mani, tripletta Enganamout, Manie e Aboudi Onguene. Le campionesse in carica del Giappone ringraziano Myama che al 29´ segna su rigore.

Giro di boa: la spagna pareggia al'esordio
Giro di boa: la spagna pareggia al’esordio

Nel girone D la Svezia di Pia Sundhage viene fermata in rimonta da una caparbia Nigeria. Sono le scandinave a passare in vantaggio al 21´ grazie all´autorete della nigeriana Oparanozie, poi Fisher firma raddoppio. Mentre nella ripresa la Nigeria si porta sul 2-2 nel giro di tre minuti con Okobi e Oshoala. Sembrant sembra aver firmato il successo svedese, ma a atre dalla fine la Nigeria acciuffa il pari con Ordega.
Complice il pareggio della Svezia, gli Stati Uniti si portano in testa al girone grazie alla vittoria sull´Australia per 3-1. Partita che si sblocca al 12´ con Rapione, il pareggio australiano arriva al 27 con D Vanna, mentre Rapione, ancora, e Press firmano il 3-1 definitivo.

Tra ieri sera è questa notte si è conclusa la prima giornata dei Mondiali con le partite degli ultimi due gironi (E ed F).  Nel Girone E il Brasile batte 2-0 la Corea del Sud. La gara si sblocca al 23’ con la rete della centrocampista Formiga al 33’. Il gol del definitivo 2-0 di Marta su rigore. L’asso brasiliano potrebbe candidarsi alla presidenza della Fifa. La Spagna all’esordio assoluto al Mondiale non va oltre l’1-1 con il Costa Rica. Succede tutto nel primo tempo e tutto a distanza di un minuto. Passano in vantaggio le furie rosse con Vicky Losada che in mezzo all’area si gira e batte l’estremo difensore costaricano. Neanche il tempo di battere che le avversarie pareggiano con Rodriguez. Quest0ultima premiata come al miglior del match.

Nell’ultimo Girone F la Francia batte di misura l’Inghilterra grazie alla rete all’29 di Le Sommer. La Colombia invece non va oltre l’11 con il Messico che passa in vantaggio all’36’ con Perez. Le colombiane pareggiano nel finale (82’) con Montoya.

Ora si ritorna in campo per dar via alla seconda giornata domani con il girone A e B. Infatti si giocheranno Cina – Olanda e Canada – Nuova Zelanda per il girone A; Germania – Norvegia e Costa d’Avorio – Thailandia per il girone B.

Peri tutti i risultati e le classifiche dei giorni clicca qui.