Governo, Gentiloni traccia il bilancio di fine legislatura



gentiloni

Nel tradizionale discorso di fine anno, il premier Gentiloni ha indicato le linee guida del nuovo governo. Si è affidato a Sergio Mattarella per continuare l’opera iniziata con la sua legislatura

Giornata di addii a Palazzo Chigi. Il premier Paolo Gentiloni ha tracciato un bilancio molto positivo del suo primo anno di governo, sottolineando i progressi che l’Italia ha compiuto.

La verità è che l’Italia si è rimessa in moto dopo la più grave crisi del dopoguerra. Il governo non tira remi in barca, governerà. Ora ci affidiamo a Mattarella, grazie per il ruolo garante” ha dichiarato Gentiloni nel suo tradizionale discorso di fine anno.

Naturalmente, oltre a svolgere il mio ruolo fondamentale di presidente del Consiglio, darò il mio contributo alla campagna elettorale del Partito Democratico. Governerò fino alle elezioni, dove mi auguro che la mia parte politica prevalga per poi avere un esecutivo con determinate caratteristiche, sicuramente dobbiamo farci carico della gestione della situazione per evitare instabilità” ha poi concluso il Premier.

Leggi anche