Governo: anche Renzi si diverte a fare Nostradamus



Nostradamus

In un’intervista, l’ex premier commenta le polemiche seguite all’incidente di Genova. E si diverte a fare previsioni, come Nostradamus

Matteo Renzi sfrutta ogni possibile occasione per colpire il Governo, seguendo la sua politica di opposizione già annunciata dopo la formazione del duo M5S-Lega. In un’intervista, si diverte a fare previsioni sull’esecutivo, improvvisandosi nuovo Nostradamus. L’ex premier ha anche accennato all’incidente di Genova.

L’opposizione deve smettere di tirare di fioretto. È arrivato il momento di ribattere colpo su colpo, di combattere a viso aperto, di non lasciargliene passare più una. Se il Governo passa la settimana a dare la colpa ai governi di prima, come è possibile che due ex ministri quali Martina e Pinotti siano accolti con le ovazioni? Ma questo clima giacobino rischia di ritorcersi contro i presunti rivoluzionari.” ha dichiarato, in pieno stile Nostradamus.

L’ex segretario del PD ha poi detto la sua anche sull’episodio dei fischi agli esponenti del PD a Genova, durante i funerali di Stato: “La nuova maggioranza ha strumentalizzato in modo squallido un evento tragico. I commentatori che fanno desumere da quella scena l’inizio di una nuova stagione della politica italiana sono superficiali come quelli che facevano il tifo per un’alleanza innaturale PD-M5S.

Insomma, nuova strada intrapresa dall’opposizione, almeno per bocca di quello che è il suo esponente principale. Niente più Facebook, niente più Twitter, niente più blog. Solo attacchi diretti. Sarà la strada giusta? Lo scopriremo.

Leggi anche