Matteo Renzi a tutto campo contro il Governo giallo-verde



matteo renzi

In un’intervista a IlSole24Ore, l’ex Segretario del Pd Matteo Renzi si scaglia su tutti i fronti contro il Governo M5S-Lega

Già Silvio Berlusconi ieri aveva dato vita breve al Governo giallo-verde ed oggi sembra fargli eco l’ex segretario del Pd Matteo Renzi che, dalle colonne de IlSole24Ore, asserisce che “la luna di miele tra il Governo e gli elettori si spezzerà con la fine dell’estate”.

Matteo Renzi ne ha per tutti: dal Decreto Dignità a FS

Per Renzi il vero banco di prova dell’alleanza tra Movimento Cinque Stelle e Lega sarà la legge di bilancio prevista per Settembre: “in cui dovranno dirci chiaramente cosa vogliono o non vogliono fare”. Linea “morbida” di Renzi sul Ministro dell’Economia Tria: “Ha una responsabilità grandissima perchè è l’unico di cui i mercati si fidano. Ma non basta”, dice.

Matteo Renzi sviscera poi uno ad uno i temi caldi dell’attuale agenda politica, a partire dal Decreto Dignità: “E’ il decreto della disoccupazione” tuona. “Con il Jobs Act non solo sono aumentati gli occupati ma sono anche diminuiti del 75% i contenziosi tra lavoratori e aziende che rendono particolarmente difficili gli investimenti.”

Una linea netta tra “noi” e “loro”, il senatore la marca anche quando parla di Ilva: “Di Maio ha passato cinque anni a dire che vuole chiudere l’Ilva e ora cerca di salvarsi la faccia. La verità è che noi abbiamo salvato Taranto”.

Renzi chiude con una postilla sullo scioglimento del Cda di Ferrovie dello Stato da parte del Ministro dei Trasporti Danilo Toninelli e dice:

“L’unica spiegazione è che vogliano prendersi le poltrone. Altrimenti non avrebbero sfasciato il Cda di una pubblica che ha fatturato 8 miliardi in investimenti“.

Ricordando Sergio Marchionne ha poi affermato:

“C’è una parte di Italia che crede che il futuro sia il reddito di cittadinanza e i sussidi, e una parte che crede nell’impresa e negli investimenti: io so da che parte stare. Marchionne ha salvato la Fiat in un momento di crisi irreversibile“.

Leggi anche