Una grande Salernitana in semifinale con la Reggina

HomeSportUna grande Salernitana in semifinale con la Reggina

Final Eight, domenica  14 giugno 2015, campo Maccari di Chianciano Terme. Allievi Nazionali Lega Pro, ore 16:00, Salernitana 4 – Como 1

[ads1]

SALERNITANA: Caparro, Imperiale (13’st Alivernini), Esposito, Cassata (33’st Caterino), Zaccariello, Acunzo (39’st Santaniello), Turco (35’st Trové), Somma, Tandara (22’st Picaro), Pappalardo (7’st Libertino), Ciuccio. A disp: De Luca, Mercogliano, Almetti. All. Luca Fusco

COMO: Mazzucchi, Magonara, Carzoniga, Di Costanzo, Bonaiti (11’st Guanziroli), Ouahdani, Moleri (26’st Belluzzi), Cassina (20’st Morelli), Romeo, Ferrerio (15’st Melesi), Carrante. A disp: Del Gaudio, Napolitano, Calviello, Fusi, Mutton. All. Giuliano Gentilini

Marcatori: 25’pt Romeo (C), 37’pt Turco (S), 38’pt Ciuccio (S), 10’st Turco (S), 19’st Libertino (S)

Arbitro: Ricci di Firenze con la collaborazione dell’assistente 1 Vini e l’assistente 2 Baldini.

La piccola speranza di qualificazione alle semifinali si è concretizzata per la Salernitana di mister Luca Fusco. Con una gagliarda partita, che rispecchia tutto il carattere del suo sanguigno allenatore, accede alle semifinali come seconda del primo girone e incontrerà mercoledì 17 giugno la Reggina, prima del secondo girone.

La vittoria del Novara sul Pordenone e le tre reti di scarto nei confronti del Como, nonostante anche un penaly sbagliato, hanno regalato un sogno alla Salernitana che adesso intravede la possibilità di accedere alla Finale che laurea Campione d’Italia i calciatori della categoria Allievi.

salernitana
Luca Fusco i complimenti dei  vecchi colleghi.

Tutta la soddisfazione nelle parole di mister Fusco orgoglioso dei suoi ragazzi: “È una vittoria che premia il carattere di gruppo. Oggi raccogliamo i buoni frutti delle eccellenti prove fatte nelle prime due giornate e nonostante la sconfitta immeritata contro il Novara, ci abbiamo sempre creduto. Anche oggi, quando siamo andati in svantaggio, non abbiamo mai mollato. Il risultato poteva essere ancora più rotondo in quanto non abbiamo realizzato un penalty assegnatoci. La posta in palio era importante e siamo riusciti a portare in porto una vittoria che ci elargisce il giusto premio per una semifinale che adesso ci godiamo tutta”.

Le semifinali del Campionato Allievi, valide per il titolo di Campioni d’Italia 2014/15 sono: Salernitana – Reggina, che anche in campionato si sono affrontate per ben due volte essendo nello stesso girone, e Lecce – Novara.

[ads2]

Pasquale D'Aniellohttps://zon.it
Pasquale D’Aniello, giornalista, nato a Sant’Antonio Abate in provincia di Napoli. Da sempre appassionato di calcio con alcune esperienze dilettantistiche sul campo e sulla panchina. Autore nel 2012 del Libro: "Scugnizzeria agli Albori di un Successo"​ e premiato a Gallipoli nel 2015 (Torneo Internazionale che assegna il Trofeo Caroli Hotels), quale miglior giornalista del calcio giovanile. L'approccio con il calcio giovanile dilettantistico e professionistico da qualche decennio, ha fatto maturare in me nuove convinzioni ed intravedere nuovi orizzonti. "​ Il calcio è educazione, è economia, è uno dei modi di essere società"​. Tutto questo mi ha portato ad essere un "Cronista del calcio giovanile Campano"​, con il fine ultimo di far comprendere che questo Sport deve essere una sana sfida per misurare l'estro calcistico e nulla ha, che possa riguardare il fanatismo e qualsiasi altra devianza che provoca rancore anche a pochi metri di distanza tra i vari campi di calcio. La fortuna poi, di incontrare tantissimi professionisti legati a questo mondo, ha fatto il resto...

Covid-19

Italia
79,368
Totale di casi attivi
Updated on 14 October 2021 - 20:41 20:41