Hamilton

La Mercedes comunica la positività al Covid di Lewis Hamilton. Il pilota salterà l’ultimo GP: a Sakhir uno tra Vandoorne e Russell

Lewis Hamilton non prenderà parte al Gran Premio di Sakhir. Il pilota della Mercedes è risultato positivo al Covid ed ha sintomi lievi. La scuderia tedesca fa sapere che il britannico era stato testato nelle scorse settimane per tre volte ed era risultato sempre negativo. Il campione del mondo si è svegliato ieri con lievi problemi e ha ripetuto il test che ha dato riscontro positivo. Ora è in isolamento e passerà i prossimi giorni in quarantena in attesa della negatività.

La Mercedes non ha ancora deciso il sostituto di Hamilton per la prossima gara. Molto probabilmente prenderà la monoposto del campione del mondo uno tra Vandoorne e Russell. In attesa del comunicato ufficiale resta viva qualche speranza anche intorno a Gutierrez, che ha sviluppato il simulatore della freccia d’argento.

La Federazione internazionale ha confermato che tutti i protocolli sono stati rispettati e che non ci sono problematiche e ripercussioni per il prossimo appuntamento in Bahrain (qui la cronaca dell’ultimo GP). Hamilton non riuscirà così ad arrivare all’obiettivo di 100 vittorie. Difficilmente il pilota riuscirà ad essere presente per la gara finale del 13 dicembre ad Abu Dhabi e potrebbe aver finito così in anticipo la stagione.